CLAVIERE, CORSO DI INGLESE PER I BIMBI DELLA SCUOLA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla DIREZIONE DIDATTICA STATALE “P.P. LAMBERT”

CLAVIERE – Con l’avvio del secondo quadrimestre presso la piccola scuola primaria di Clavière è stato avviato il potenziamento della lingua inglese. Il corso intensivo di complessivo 20 ore è tenuto da Valerie Beavers, docente madre lingua e conversatrice di inglese presso il liceo linguistico Des Ambrois di Oulx. L’attività didattica, condotta in compresenza con la maestra Lucia Ponticello e resa possibile dal contributo economico del Comune di Clavière, rappresenta il primo passo di un progetto più ampio e ambizioso che la Direzione Didattica Lambert intende avviare nella scuola di Clavière già a partire dal prossimo anno scolastico e che porterà all’ampliamento della offerta didattica sia sul piano linguistico che sportivo. “L’obiettivo di lungo termine a Clavière – spiega la Dirigente scolastica Barbara Debernardi – è quella di arrivare non solo a valorizzare la pratica degli sport invernali dei più piccoli, ma anche a lavorare in stretta sinergia con la vicina scuola di Monginevro, proprio attraverso l’implementazione dello studio delle lingue fin dalla scuola Primaria. È in questa direzione che si inserisce il corso tenuto dalla professoressa Beavers, che in prospettiva vorremmo coinvolgesse anche gli amici di Monginevro, con i quali da anni è già in corso un progetto di cooperazione didattica che adesso può essere ulteriormente arricchito”.
Lo scorso Natale dalle due scuole è infatti stato realizzato uno spettacolo di corale jazz, con brani in italiano e in francese, preparati insieme dalle due docenti, in collaborazione con una insegnante del conservatorio di Briançon. La fruttuosa esperienza, l’ultima di una lunga serie, ha dimostrato che lavorare in team, a cavallo della frontiera, può essere un modo nuovo di intendere la scuola e di costruire insieme, tra Italia e Francia, i futuri cittadini d’Europa. In quest’ottica alla buona e reciproca conoscenza dell’italiano e del francese si deve affiancare una altrettanto buona conoscenza della lingua inglese. Di qui il programma di potenziamento avviato a Clavière con la professoressa Beavers, primo tassello per la realizzazione di una Scuola autenticamente europea.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.