COAZZE E SCUOLE CHIUSE: “AIUTATE I RAGAZZI DISABILI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
di GRAZIA GERBI
COAZZE – In considerazione del protrarsi della situazione di emergenza sanitaria legata all’epidemia del Coronavirus, è stato verificato che in altre zone i comuni ed i consorzi interessati hanno deliberato per offrire un sostegno ai bambini e ragazzi portatori di handicap, direttamente dal loro domicilio, utilizzando le ore di supporto scolastico ad oggi non fruite.
Nella certezza che questo aiuto possa in qualche modo supportare, oltre che i minori, anche le loro famiglie nel fronteggiare questo lungo periodo di astensione da tutte le attività scolastiche, attraverso l’utilizzo del monte ore già avanzato nelle giornate precedenti. Offrendo ai ragazzi sostegno ed aiuto sui compiti e sulle lezioni trasmesse per via telematica.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.