COAZZE, GIAVENO E TRANA RICORDANO MARIA RIVA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Maria “Mariella” Riva

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO / COAZZE / TRANA – Prosegue il programma delle iniziative in ricordo di Maria Riva, detta Mariella, di cui quest’anno ricorre il quinto anniversario dalla sua scomparsa avvenuta all’età di 91 anni, promosso e realizzato con la Città Metropolitana di Torino, Piano Tematico PaCE, i Comuni, le A.N.P.I., il Comitato di Gestione dell’Ossario di Forno di Coazze e le Associazioni e che domenica 24 ottobre interesserà la Val Sangone precisamente i Comuni di Trana, Giaveno e Coazze.

Maria Riva è stata una staffetta ed infermiera partigiana, poi insegnante e infine impegnata  nella testimonianza dei valori della libertà e della memoria dei caduti della Resistenza, in particolare in Val Sangone. Dopo gli incontri di agosto a Ceresole Reale ed Alpette e a fine settembre al Liceo Artistico “Renato Cottini” di Torino dove è stato intitolato a Maria Riva  il giardino della scuola, gli appuntamenti del pomeriggio di domenica 24 ottobre sono a Trana, Giaveno e Coazze.

Alle ore 14.30 presso il Cimitero di Trana dove è sepolta ci sarà un omaggio da parte del Sindaco Bruno Gallo, a seguire alle 15.30 a Giaveno, Villa Favorita incontro su Maria Riva, “Giovane, minuta, dalla grande determinazione” con l’intervento del Sindaco Carlo Giacone, Fabrizio Borgesa, Sindaco di Chiusa San Michele e di Lilliana Giai Bastè Presidente dell’A.N.P.I. Giaveno Val Sangone. Ospite lo storico Gianni Oliva che traccerà il quadro dei fatti  della Resistenza in Val Sangone. A Maria Riva la Città di Giaveno ha conferito nel 2016 la Cittadinanza Onoraria.

Il pomeriggio si concluderà a Coazze, presso il Salone dell’Ecomuseo con l’accoglienza e l’intervento del Sindaco Paolo Allais. In programma Maria Riva nelle letture dei figli con l’accompagnamento musicale del Maestro Claudio Tabone e la proiezione del documentario di Rai Storia “Fino alla Fine e Oltre” di Giovanni Paolo Fontana con la raccolta di testimonianze e ricordi di  Elio Pereno, Bruno Rosa Brusin, Maria Riva, Piero Fassino, Francesco Cordero di Pamparato, Gianni Oliva, Piero Maritano, Alberto Vaccarone, Maria Laura Tizzani, Loriana Ardito e altri.

Si ricorda che gli incontri a Coazze, Giaveno e Trana si svolgeranno nel rispetto delle misure anti Covid-19 e con il Green Pass.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.