CODE PER VACCINI COVID AD AVIGLIANA, L’ASL: “CI SCUSIAMO, PRESENTATEVI ALL’ORA ESATTA E CON LA DOCUMENTAZIONE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – A seguito della nostra segnalazione sui disagi di questa mattina all’ex ospedale di Avigliana per le code nella somministrazione dei vaccini Covid, puntualmente l’Asl To3 ha inviato la replica in redazione. La pubblichiamo qui sotto.

COMUNICAZIONE DELL’ASL TO3 SU AVIGLIANA

L’Ospedale di Avigliana, aperto all’accesso diretto 4 giorni a settimana, lunedì, martedì, mercoledì, giovedì ore 8,30 – 14, ha un ritmo di 350 vaccini al giorno circa, fra accessi diretti e prenotazioni per le terze dosi. Un volume di attività che in determinati momenti può creare code, per l’andamento non preventivabile degli accessi diretti presso il polo sanitario. Ci scusiamo per le attese e cogliamo l’occasione per ricordare che, per contribuire a evitare le code, è fondamentale che le persone prenotate si presentino all’ora esatta dell’appuntamento e portino con sé tutta la documentazione necessaria relativa alla somministrazione delle dosi precedenti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

12 COMMENTI

  1. scuse inutili a visto che anche a susa succede lo stesso,
    prenotano e poi fanno passare i non prenotati , 3 ore di attesa ” ANDATE AFFF…”

    • Ci sono persone che hanno l’appuntamento ad un certo orario e si presentano anche un paio d’ore prima (sentito più volte di persona…), facendo saltare la programmazione di altri e questo non è corretto, e se in molti fanno così sono loro che creano il disservizio e attesa ulteriore. Quindi non diamo sempre la colpa all’ospedale (l’unica colpa che potrebbe avere è che non rispediscono fuori chi arriva così presto e li fanno passare comunque); le persone dovrebbero imparare ad essere un po’ più civili e non più furbi a discapito di altri. Quindi se proprio dobbiamo mandare a quel paese qualcuno, è verso certa gentaglia.

      • appunto, all’ospedale dovrebbero far rispettare le prenotazioni. Se sei prenotato per le 10 ed arrivi alle 7 aspetti fino alle 10 e poi passi.
        a questo serve la prenotazione.

    • Stufo di cosa? Se ti vaccinavi quando era ora, adesso non staresti a fare code. Le prenotazioni erano aperte a tutti da Maggio. Prima fate i NoVax, poi quando vi trovate alle strette vi lamentate delle code. Ridicoli.

      • Stufo di cosa? per tua conoscenza sono stato tra i primi ad essere vaccinato, essendo della protezione civile. a susa ho accompagnato mio nipote minorenne, anche lui tra i primi ad essere vaccinato, per cui se parli tanto per parlare è meglio che colleghi la lingua al cervello.

        • Se siete tutti “tra i primi ad essere vaccinati” che ci fate lì a far code? Mi sa che chi parla tanto per parlare non sono io.

          • Gli rode perché si sono affrettati a farsi inoculare il siero magico, salvo poi scoprire che gli è scaduto e devono farsi sforacchiare in eterno! Dovrebbero essere stufi di essere così ingenui!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.