CONDOVE FA LA GUERRA AI RIFIUTI SELVAGGI, PUGNO DURO CON TELECAMERE, MULTE E PIÙ CONTROLLI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

Pugno duro del Comune di Condove contro l’abbandono selvaggio dei rifiuti. Lo annuncia il vicesindaco Jacopo Suppo: “Dopo aver dato mandato alla Polizia Municipale di pattugliare con maggiore frequenza lo stato di decoro delle isole – spiega – oggi i nostri vigili hanno notificato tre infrazioni a tre persone differenti che hanno abbandonato i rifiuti presso l’isola di via Da Vinci”. Tre multe in un giorno, che però non fanno gioire il Comune: “Pur tra mille difficoltà, stiamo cercando di affrontare con decisione questa situazione che è divenuta ormai insostenibile – aggiunge Suppo – non c’è nulla da festeggiare, né di che esultare. Sanzionare i cittadini non è mai una gioia, anzi. Però quando ci vuole, ci vuole”.

Sempre in quest’ottica, martedì 25 in consiglio comunale sarà approvato il regolamento per l’installazione delle telecamere di vigilanza presso le isole interrate. “È un provvedimento che si è reso necessario a causa dei continui abbandoni – spiega che provocano sporcizia e rendono difficile il conferimento dei rifiuti.
Una scelta che abbiamo preso a malincuore e che sta creando dibattito a Condove, dove il tema dei rifiuti è sentitissimo a causa di una serie di problemi nel sistema di raccolta che abbiamo già discusso con Acsel, concordando una serie di iniziative da prendere da qui ai prossimi mesi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.