CONDOVE, IL COMUNE DÀ PIÙ SOLDI AI RESIDENTI CHE SISTEMANO LE AREE MONTANE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di NORMA RAIMONDO

CONDOVE – Quando la buona volontà può fare la differenza, va premiata. L’amministrazione comunale ha infatti aumentato da 2.800 a 5.000 euro il fondo della montagna, progetto ideato alcuni anni fa. “Il primo anno – precisa il vicesindaco Jacopo Suppo – avevamo stanziato 2.000 euro, fondi andati esauriti già a luglio, poi aumentati a 3.000 euro nei due anni successivi. Ci siamo resi conto che è un’idea che piace e che fa del bene a tutta la comunità”.

In pratica, i residenti od i proprietari di seconde case prestano la loro forza lavoro per risistemare spazi comuni, mulattiere, aree del territorio. L’amministrazione fornisce gratuitamente il materiale che necessita, sia esso benzina per il decespugliatore, legno, pietre o quant’altro. “Abbiamo verificato che c’è molta gente disponibile, che ha tempo da dedicare a questi interventi. Ad esempio, sulla piazza di Maffiotto, le protezioni in legno erano ormai distrutte ed un signore le ha sostituite, facendo un ottimo lavoro. Quest’anno abbiamo già ricevuto una dozzina di richieste, delle quali valuteremo fattibilità e costo ed a tal proposito  abbiamo deciso di potenziare l’offerta”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.