COPPA DEL MONDO DI SCI: IL VALSUSINO MARSAGLIA SETTIMO IN VAL GARDENA. MATTIA CASSE VENTITREESIMO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DI THOMAS ZANOTTI

La pista storica della “Saslong” della Val Gardena ha sempre scritto delle pagine memorabili nella storia dello sci alpino grazie a vittorie di sciatori molto affermati. In questo fine settimana si sono disputati la Discesa Libera al venerdì, sabato invece si é disputato il Super Gigante e per i colori azzurri sono state due giornate da incorniciare. Anche gli atleti valsusini Matteo Marsaglia e Mattia Casse non hanno sfigurato davanti al numeroso pubblico presente sugli spalti del traguardo arrivati rispettivamente settimo e ventitresimo.

Su una pista estremamente difficile e veloce, il norvegese Kjetil Jansrud é stato ancora una volta il migliore di tutti dal primo fino all’ultimo metro, senza mai commettere un errore e passando indenne tutti i punti chiave del tracciato. Dominik Paris, già tra gli specialisti in questa disciplina veloce, si conferma anche tra i big nel Super Gigante cogliendo un bellissimo secondo posto. Al terzo si é classficato l’austriaco Hannes Reichelt mentre l’altro azzurro Christof Innerhofer si é piazzato inaspettativamente al quinto posto a soli cinque centesimi dal podio nonostante i numerosi problemi fisici che lo stanno condizionando.

Per l’atleta di Sansicario Matteo Marsaglia sicuramente é un settimo posto con tanta recriminazione: sceso subito con il pettorale numero 1, é praticamente finito a terra sul “Ciaslat” riuscendo però a restare miracolosamente in piedi e a concludere la gara. Forse, senza quell’errore chissà dove sarebbe arrivato!! Matteo non aveva gareggiato venerdì per la Discesa libera perché in settimana il mal di schiena nuovamente gli aveva impedito di partecipare all’unica prova cronometrata disputata il mercoledì e domenica mattina per il Super Gigante ha gareggiato con un antidolorifico.

Resta lo stesso un ottimo piazzamento nella Top 10 per Marsaglia dopo l’ottavo posto conquistato due settimane fa negli Stati Uniti a Beaver Creek (Colorado). Nella squadra italiana allenata da Gianluca Rulfi sta ritrovando la condizione e la forma un altro protagonista valsusino. Si tratta di Mattia Casse, talento più volte inespresso che sta piano piano provando a risalire la china e il suo 23° posto li permette di conquistare qualche punto prezioso nella classifica generale di Coppa del Mondo. Rimaniamo fiduciosi in attesa di altre prove positive da parte delle nostre atlete e dei nostri atleti valsusini nello sci alpino.

IMG_8112-0.JPG

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.