CORONAVIRUS: 15 CASI POSITIVI A TRANA, AL SECONDO POSTO IN VAL SANGONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO

TRANA – Ad oggi, mercoledì 15 aprile, sulla mappa della diffusione del contagio in Piemonte, Trana è al secondo posto per numero di contagi in Valsangone con 15 persone positive, su circa 3800 residenti. Un numero alto, se rapportato rispetto ad altri paesi del territorio. Al primo posto c’è Giaveno con 30 casi, ma i residenti sono molti di più rispetto a Trana (circa 16mila).

Per il sindaco di Trana, Bruno Gallo “il trend è sempre quello dall’inizio della pandemia. Nel numero di positivi indicato dall’Unità di Crisi della Regione rientrano 2 persone decedute e i contagiati che abitano fuori da Trana. Ad esempio, noi abbiamo un positivo a Vercelli e uno a Sangano. Entrambi rientrano nella casistica, essendo ancora residenti a Trana. Inoltre, tra i positivi, ci sono 6 persone che attualmente sono ricoverate in ospedale. Detto questo, posso dire che la situazione è abbastanza stabile. Non ci sono dati che fanno figurare un aumento di casi“.

Nel frattempo, in questi giorni di lockdown totale, il Comune si è impegnato nell’offrire ai suoi cittadini tutti i servizi essenziali. “Come amministrazione cerchiamo di venire incontro il più possibile. I volontari comunali, la protezione civile e gli Aib stanno portando le borse della spesa a casa delle persone. Il servizio, seguito dall’assessore alle associazioni Rosanna Betis, sta funzionando molto bene ed è apprezzato dai cittadini. Nel nostro piccolo cerchiamo di attenuare il disagio“.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.