CORONAVIRUS, 2 CONTAGIATI A BUTTIGLIERA ALTA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ALFREDO CIMARELLA (Sindaco di Buttigliera Alta)

BUTTIGLIERA ALTA – Cari Concittadini, anche se evidentemente inevitabile per una pandemia che sta colpendo tutto il mondo, sono comunque dispiaciuto nel comunicarvi che anche a Buttigliera Alta mi sono stati segnalati i primi due casi di persone positive al virus Covid-19.

Per ovvie ragioni di privacy e sicurezza, non è possibile, né peraltro sarebbe utile, aggiungere dettagli. Preferisco tuttavia, nonostante la normativa non obblighi in tal senso, in nome anche della trasparenza per la quale da sempre ci impegniamo, darvi ufficialmente l’informazione affinché vi giunga direttamente dall’Amministrazione Comunale e non da altri canali.

Un evento, come dicevo, inevitabile, che ci conferma, se non fosse ancora chiaro, la serietà assoluta della situazione e che ci spinge, una volta di più, a riflettere sull’importanza di rispettare ed attenerci rigorosamente alle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, per contenere la diffusione del virus.

Da parte nostra, come Amministrazione Comunale, abbiamo intensificato, affiancando l’opera della Forze dell’Ordine, i controlli sul territorio della Polizia Locale, per verificare e sanzionare uscite non autorizzate dal proprio domicilio.

Per rimarcare ulteriormente il concetto, venerdì pomeriggio 20 marzo e sabato mattina 21 marzo, una nostra pattuglia passerà per il paese a ricordare ai cittadini l’obbligo di restare a casa, con messaggi diffusi per altoparlante.

Approfitto di questo comunicato, per tornare a ringraziare tutti i cittadini che, a fronte di sacrifici e rinunce personali, rispettano le norme e quindi restano a casa, a vantaggio della salute propria, dei propri famigliari e di tutti i membri della nostra Comunità, a iniziare dai più fragili.

Sarà, come sempre, nostra cura informarvi, nel caso le Autorità Governative o Regionali assumano nuovi provvedimenti ulteriormente restrittivi per potenziare il contenimento del contagio.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.