CORONAVIRUS, A GIAVENO 20 CONTAGIATI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICATO DEL SINDACO DI GIAVENO

BOLLETTINO DELLA SITUAZIONE A LUNEDÌ 30 MARZO 2020

NUMERO DEI CASI POSITIVI: 20
DI QUESTI 20:

  • CITTADINI RESIDENTI A GIAVENO: 14 – DI CUI 4 RICOVERATI IN STRUTTURE OSPEDALIERE IN ALTRO COMUNE;
  • CITTADINI RESIDENTI IN ALTRI COMUNI MA DOMICILIATI PRESSO ABITAZIONI O STRUTTURE SANITARIE A GIAVENO: 6.

NUMERO CITTADINI IN ISOLAMENTO FIDUCIARIO DOMICILIARE: 15

NUMERO CONTROLLI EFFETTUATI DALLA POLIZIA LOCALE: 780 (dopo 13 giorni di controlli)

Al bollettino di ieri si aggiungono altri 3 casi risultati positivi al tampone, si tratta di una donna giavenese intorno ai 50 anni e di due cittadini non residenti ma domiciliati sul nostro territorio.
Ho sentito molti di loro o dei loro famigliari per verificare lo stato di salute o eventuali esigenze. In generale posso dirvi che non ci sono situazioni gravi. La maggior parte è in quarantena nella propria abitazione ed è in attesa di fare nuovamente il tampone una volta che tutti i sintomi dell’infezione andranno via. Alcuni, i più anziani, sono in struttura e sono seguiti costantemente dal personale medico.
Anche fra i nostri concittadini aumentano i casi fra il personale sanitario anche perché stanno effettuando molti più tamponi rispetto al passato sulle categorie professionali a maggior rischio.
Rispetto ai giavenesi in isolamento fiduciario nessuna novità.

MASCHERINE

Abbiamo consegnato quasi tutte le 200 mascherine che ci sono state fornite dalla Regione (domani concluderemo la consegna). Come già comunicato giorni fa, abbiamo privilegiato tutti gli operatori e i volontari delle associazioni che stanno operando sul territorio e che sono più esposti, compresi la polizia locale. Poi abbiamo consegnato ulteriori mascherine a tutte le case di riposo del territorio e alcune al personale religioso.
Nei prossimi giorni spero di potervi dare la buona notizia dell’arrivo di altre mascherine, in numero decisamente più consistente, da poter distribuire pian piano a tutta la popolazione.

COMUNICAZIONE FARMACIE

Alcune Farmacie ci hanno segnalato che diversi cittadini si sono presentati per richiedere questi due farmaci: PLAQUENIL E ZITROMAX. Ci chiedono di comunicarvi che al momento questi farmaci (considerata anche la carenza di scorte) vengono venduti dietro prescrizione medica, quindi è altamente consigliato rivolgersi al proprio medico di base prima di andare in Farmacia.

BANDIERE A MEZZ’ASTA

Domani martedì 31 marzo anche le bandiere d’Italia e d’Europa del Municipio di Giaveno saranno esposte a mezz’asta, in segno di memore omaggio alle vittime dell’epidemia alle quali, in questo momento, non possono essere riservati i dovuti conforti civili e religiosi.

BANDO “INSIEME ANDRA’ TUTTO BENE”

Giorni fa abbiamo partecipato come Comune insieme all’Oratorio Semi di Speranza e in partenariato con i Servizi Sociali, il Comune di Coazze e di Valgioie e tante altre realtà territoriali al bando della Compagnia di San Paolo “Insieme andrà tutto bene”. Il nostro progetto “RESTA A CASA…A TE CI PENSIAMO NOI”, relativo alla spesa a domicilio che stanno effettuando i volontari della Caritas, è risultato vincitore insieme ad altri 123 su un totale di 521 progetti presentati fra Piemonte, Liguria e Val D’Aosta. Al nostro progetto sono stati assegnati 20.000 euro su un massimo di contributo di 25.000 euro (abbiamo preso quasi il massimo). Sono molto orgoglioso dei nostri volontari e della rete di solidarietà che siamo riusciti a creare in pochissimo tempo. Ringrazio i funzionari del Comune e tutti coloro che hanno partecipato alla stesura del progetto in tempo record per portare ulteriori risorse preziose per la Val Sangone in questo periodo.

Nei prossimi giorni vi avviserò sulle modalità per accedere al BUONO SPESA e ai fondi nazionali per l’acquisto di beni di prima necessità.

Insieme andrà tutto bene.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.