CORONAVIRUS A GIAVENO: UN NUOVO CONTAGIO DOPO 9 GIORNI, DONNA POSITIVA AL TAMPONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di CARLO GIACONE (sindaco di Giaveno – Comunicazione pubblicata su Facebook)

BOLLETTINO RIASSUNTIVO DELLA SITUAZIONE A SABATO 30 MAGGIO 2020

NUMERO DEI CITTADINI RESIDENTI A GIAVENO RISULTATI POSITIVI: 22
DI QUESTI 22:
– 17 IN ISOLAMENTO PRESSO LA PROPRIA ABITAZIONE, DI CUI 8 DEL PERSONALE SANITARIO E 9 DI LORO IN ATTESA DEL SECONDO TAMPONE NEGATIVO PER LA COMPLETA GUARIGIONE;
– 4 RICOVERATI IN STRUTTURA OSPEDALIERA;
– 1 IN STRUTTURA PER ANZIANI;
DALL’INIZIO DELLA CRISI E FINO ALLA DATA ODIERNA IL NUMERO DI CITTADINI RESIDENTI A GIAVENO DECEDUTI È DI 7.
NUMERO CITTADINI RESIDENTI GUARITI: 48.

GIAVENO – Continuano a crescere il numero dei nostri cittadini GUARITI. Oggi ci sono 3 nuove guarigioni: due ragazzi, uno di 19 e l’altro di 28 anni e una donna di 39 anni che lavora nell’ambito sanitario.
Devo però segnalarvi una notizia poco bella. Dopo 9 giorni consecutivi senza contagi, oggi dobbiamo inserire all’elenco dei positivi al tampone una donna di 43 anni.
Speravo sinceramente di non dover più dare notizia di nuovi contagi e invece questo nuovo dato mi preoccupa un po’.

Oggi il mercato è andato abbastanza bene e nel centro storico le famiglie hanno iniziato a passeggiare, con bambini in bicicletta al seguito, al sicuro dalle auto. Lo so che non tutti condividono la scelta della ZTL, ma bisogna guardare al futuro e immaginare almeno una zona della città, in alcuni giorni della settimana, pedonalizzata, dove poter serenamente trascorrere del tempo senza l’antipatica presenza delle auto.
Buona domenica.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Dipende quando han fatto il tampone…sindaco e’ un virus e a meno che non venga debellato completamente purtroppo va cosi’!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.