CORONAVIRUS, A SAN DIDERO 2 CONTAGIATI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICAZIONE DEL COMUNE DI SAN DIDERO

SAN DIDERO – Il Coronavirus ha colpito anche due cittadini della nostra piccola comunità risultati positivi al test. Il Sindaco Sergio Lampo rassicura la popolazione che i casi sono sotto controllo (uno è ricoverato in ospedale a Susa e l’altro è stato dimesso in quarantena domiciliare).

In questo momento, ancora di più, si invitano tutti i concittadini a restare a casa, rispettando con maggior rigore gli ultimi divieti imposti dal governo. Si comunica inoltre che il Comune di San Didero ha potuto ordinare, tramite l’Unione Montana, un quantitativo di cinquanta mascherine, delle quali 25 già pervenute e le restanti in dirittura d’arrivo. A queste si aggiungono venti distribuite dall’Unità di Crisi della Protezione Civile, appena ricevute e dieci acquistate dal Comune.

Inoltre in data odierna l’Amministrazione Comunale ha provveduto ad un ordinativo pari a trecento mascherine chirurgiche per venire incontro alla popolazione e prevenire così l’espandersi del contagio. Si tratta di mascherine lavabili a mano con detersivi non aggressivi e quindi riutilizzabili: sarà inoltre possibile disinfettarle con acqua a 100° senza strizzare.

Tali mascherine verranno distribuite subito ai malati, chi ha particolari patologie, quindi a rischio elevato in caso di contagio, agli addetti del controllo sul territorio e ai dipendenti comunali. La distribuzione avverrà previo appuntamento telefonico con gli uffici al numero 011-9637837 a partire dalla seconda metà del mese di aprile.

Si comunica inoltre che l’Amministrazione Comunale si sta attivando per sostenere economicamente i cittadini che versano in particolari difficoltà, mediante la distribuzione di buoni alimentari e/o farmaceutici, grazie ai fondi in arrivo dallo Stato, che, per il Comune di San Didero, ammontano a 2.863 euro.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.