CORONAVIRUS, A SANT’ANTONINO UN CONTAGIATO: RICOVERATO IN OSPEDALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI SANT’ANTONINO DI SUSA

SANT’ANTONINO DI SUSA – Come in molti Comuni valsusini anche a Sant’Antonino è stato rilevato il primo contagio di Covid-19, comunicato in data odierna dal servizio di Protezione Civile della Città Metropolitana.

Il Sindaco rassicura la popolazione sulla circostanza che al momento si tratta di un caso isolato e sotto controllo all’interno di una struttura ospedaliera.

Tra l’altro cogliamo l’occasione per fare i nostri migliori auguri al nostro concittadino, sperando di vederlo presto tra noi.

In questo momento, ancor di più, si invita tutti a RESTARE A CASA, rispettando con maggior rigore i divieti imposti dal Governo nei giorni scorsi.

Il Centro Operativo Comunale (COC) di protezione civile, già attivato in via precauzionale in data 16 marzo 2020, è costantemente impegnato nel monitorare la situazione in collaborazione con l’ASL, la Città Metropolitana e le Forze dell’Ordine.

Inoltre, tra i suoi compiti fornisce tutto il supporto necessario alla popolazione per affrontare in sicurezza e nella massima serenità questa emergenza.

Gli uffici comunali continuano ad essere raggiungibili
telefonicamente per qualunque informazione.
Tel. 011/9639911 – 011/9639938-39-40

Continua il servizio di spesa a domicilio contattando il numero 011/9639925 dalle ore 9,00 alle ore 11,30 dal lunedì al venerdì.

info@comune.santantoninodisusa.to.it

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.