CORONAVIRUS IN PIEMONTE: “VOGLIAMO UNA COMMISSIONE D’INCHIESTA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE

TORINO – “Tutti i Gruppi di opposizione in Consiglio regionale firmeranno la richiesta di istituzione di una Commissione di inchiesta sulla gestione della crisi Covid-19” – dichiarano i Presidenti dei Gruppi di PD, M5S, Liberi Uguali Verdi, Lista Monviso e Moderati. –

“Bisogna fare chiarezza” – proseguono gli esponenti dell’opposizione – “sui provvedimenti e sulle procedure adottati in questi mesi di pandemia. E ci piacerebbe che la maggioranza condividesse questo obiettivo, esattamente come è accaduto in altre Regioni. La trasparenza e la volontà di dimostrare che è stato fatto tutto il possibile per affrontare una situazione così complessa dovrebbe essere interesse di tutti i Gruppi del Consiglio regionale. Sicuramente è un interesse di tutti i cittadini”.

Domenico Ravetti (Pd)
Sean Sacco (M5S)
Marco Grimaldi (Luv)
Mario Giaccone (Lista Monviso)
Silvio Magliano (Moderati)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Premesso che non simpatizzo per nessuno, ma a distanza di tempo le stesse domande le farei anche a chi stà a roma e non mi pare siano proprio “compari” di Cirio……
    COSA AVETE FATTO oltre a secretare documenti??????
    ma soprattutto cosa state facendo?
    Ovvio che il problema virus esiste, sia ben chiaro, non sono, come si dice ultimanente un negazionista, ma sinceramente mi puzza il fatto che a livello politico abbiano solo pensato alla finanza, che per altro era già messa maluccio. Inizialmente (e poi ha continuato) una rincorsa a piagniucolare ed elemosinare soldi alla UE, facendo promesse agli Italiani con le tasche dell’INPS senza per altro coprire quanto anticipato, risultato: un bel casino su tutto il sistema pensionistico, gente che poteva andare in pensione che se la prende in quel posto e gente che è già in pensine che spera non gliela tocchino. Mentre loro continuano a chedere sforzi agli Italiani, loro continuano a percepire lauti stipendi e trovano anche il tempo per fare i libri…… Non ho parole!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.