CORONAVIRUS, AD AVIGLIANA CASO SOSPETTO: INTERVENGONO I VIGILI DEL FUOCO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
La notizia diffusa questa mattina dai Vigili del fuoco sulla pagina ufficiale Twitter

AVIGLIANA – Il 14 marzo i vigili del fuoco sono intervenuti in città per trasportare fuori dal suo appartamento, passando dalle finestre, una donna. I vigili del fuoco sostengono di essere intervenuti per un caso di positività al Coronavirus, su richiesta del 118. La notizia è stata resa nota questa mattina dal corpo nazionale, sulla pagina ufficiale Twitter dei vigili del fuoco.

A tal proposito il sindaco “smentisce” la notizia diffusa stamattina dai vigili del fuoco: “Al momento non c’è comunicazione dall’Asl della positività della donna. Il tampone è stato fatto ieri, ma non arriva l’esito in 24 ore. Dovreste chiedere ai Vigili del Fuoco di Roma, che hanno rilanciato una notizia di un intervento del comando di Torino (e quindi neanche del nostro distaccamento), scrivendo che la persona fosse positiva. Non sappiamo per quale motivo. Questa è un’iniziativa che è stata presa dai Vigili del Fuoco in autonomia. Hanno deciso di promuovere questo tipo di intervento più complicato del solito, ma non connesso al Covid-19. Adesso aspetteremo. Se l’Asl verificherà che la persona è positiva ci comunicherà tutto, ma non a breve”.

Gli operatori sono intervenuti con le squadre 41 “Grugliasco”, il nucleo Saf (speleo alpino fluviale), Nbcr (nucleare biologico chimico radiologico) e l’autoscala.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Sono una cittadina italiana. Abito vicino alla signora ho una ragazza disabile stando 24 h 24 a casa vorrei avere maggiori informazioni dichiarata positiva dai vigili del fuoco A tal proposito il sindaco “smentisce” la notizia diffusa stamattina dai vigili del fuoco: “Al momento non c’è comunicazione dall’Asl della positività della donna. Il tampone è stato fatto ieri, ma non arriva l’esito in 24 ore. Dovreste chiedere ai Vigili del Fuoco di Roma, che hanno rilanciato una notizia di un intervento del comando di Torino (e quindi neanche del nostro distaccamento), scrivendo che la persona fosse positiva. Non sappiamo per quale motivo. Questa è un’iniziativa che è stata presa dai Vigili del Fuoco in autonomia. Hanno deciso di promuovere questo tipo di intervento più complicato del solito, ma non connesso al Covid-19. Adesso aspetteremo. Se l’Asl verificherà che la persona è positiva ci comunicherà tutto, ma non a breve”. Quindi a breve quanto. Perché nessuno parla del caso?????

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.