CORONAVIRUS, OULX: “DALL’ASL NESSUNA COMUNICAZIONE SUI CASI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO

OULX – Ad oggi, sul territorio di Oulx non risultano esserci persone contagiate da Covid-19. Nonostante i casi positivi presenti nei comuni limitrofi dell’alta Valle, le parole del sindaco Andrea Terzolo non lasciano spazio ai dubbi: “Come sindaco devo attenermi solo alle comunicazioni ufficiali – spiega Terzolo – Al momento non mi è ancora giunta nessuna informazione ufficiale di positività“.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Che strano! Impossibile anche su base statistica visti i casi limitrofi e la posizione sociale di un centro in cui ci sono
    istituti scolastici, stazione e centri commerciali.
    Di almeno 2 ho conoscenza diretta.
    Si vede che l’Asl quando si tratta di Oulx cade in amnesia.
    Immagino che questo commento verrà cestinato come altri due.
    Le verità scomode si tacciono.

  2. Propongo “BEA” al posto dell’Asl… visto che sa tutto…..!!!! Non potrebbe trattarsi di persone “di Oulx” con residenza e/o attività altrove … perché essere così maligni e”complottisti” ??!!!…. non potrebbe essere che gli “Ulcensi” siano cittadini modello come la stessa Bea ????

  3. Rispondo a Bea: In primo luogo i paesi limitrofi hanno avuto più contatti con i turisti, soprattutto nell’ultimo weekend prima della chiusura totale; inoltre mi risulta che neanche Cesana ci siano casi. Secondo le scuole sono chiuse da prima delle feste di Carnevale e quindi su questo fronte non ci sono contagi. Terzo: la ASL comunica al comune di residenza quindi se ci sono contagi di persone NON residenti che sono scappate dalla città per rifugiarsi qui sono pure punibili dalla legge. E comunque non penso che venga nascosta un informazione del genere, soprattutto visto la situazione Italiana; per privacy comunque i dati non dovranno essere divulgati.
    Per ultimo attenzione a chi parla a vanvera denunciando falsi contagi ma, soprattutto, tutti potremmo essere positivi come tutti potremmo essere negativi i test non li abbiamo fatti.

Rispondi a Fio Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.