CORONAVIRUS VALSUSA E VALSANGONE: 25 CASI A GIAVENO, 12 A SESTRIERE, 8 AD AVIGLIANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Ecco il bollettino con i dati ufficiali dei contagiati in tutti i Comuni di Valsusa e Valsangone, aggiornato ALLE ORE 18.30 DI MERCOLEDÌ 11 AGOSTO. Si tratta delle persone risultate positive al test Covid-19 che non risultano in data odierna decedute, guarite oppure in via di guarigione.

Questi sono i dati provenienti dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, consultabili in questa MAPPA.

Nella mappa e nella tabella vengono indicati i cittadini positivi per Comune di domicilio (non solo i residenti).

FONTE DATI UFFICIALI: UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE PIEMONTE

CORONAVIRUS: I CONTAGIATI IN VALSUSA E VAL SANGONE FINO AL 24 SETTEMBRE (Fonte Regione Piemonte)

AVIGLIANA17
VILLAR DORA10
ALMESE8
BUSSOLENO8
GIAVENO8
SAUZE D'OULX6
SUSA6
BUTTIGLIERA ALTA5
SANT'ANTONINO4
COAZZE3
BARDONECCHIA2
CESANA TORINESE2
ROSTA2
SALBERTRAND2
VILLAR FOCCHIARDO2
GRAVERE1
MATTIE1
MEANA DI SUSA1
MOMPANTERO1
OULX1
SANGANO1
SAN GIORIO DI SUSA1
SANT'AMBROGIO1
SESTRIERE1
VAIE1
BORGONE SUSA0
BRUZOLO0
CAPRIE0
CASELETTE0
CHIANOCCO0
CHIOMONTE0
CHIUSA SAN MICHELE0
CLAVIERE0
CONDOVE0
EXILLES0
GIAGLIONE0
MONCENISIO0
NOVALESA0
REANO0
RUBIANA0
SAN DIDERO0
SAUZE DI CESANA0
TRANA0
VALGIOIE0
VENAUS0
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. Incredibile! Non sono ancora apparsi i due post :
    Non mi prenderete mai
    e
    La legge del contagio è stupida….
    Comunque siamo ottimisti, piano piano calano i numeri… Forza con i vaccini!

  2. Oms “Mix vaccini Covid? Pericoloso, mancano dati”/ “Terza dose? Potrebbe non servire”
    Pubblicazione: 13.07.2021 – Silvana Palazzo
    Soumya Swaminathan, Chief Scientist Oms: “Mix vaccini Covid? Pericoloso, mancano dati”. E sulla terza dose: “Potrebbe non servire, non ci sono prove scientifiche”
    La vaccinazione eterologa ha mostrato di essere più efficace, ma non è detto che sia sicura. A lanciare l’allarme è l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), che ieri ha messo in guardia da questa strategia per la quale chi ha ricevuto una prima dose di vaccino AstraZeneca poi per il richiamo avrà una somministrazione di Pfizer o Moderna. Secondo la Chief Scientist Soumya Swaminathan quella del mix di vaccini è «una tendenza pericolosa» perché ci sono pochi dati disponibili sull’impatto che il mix vaccinale ha sulla salute delle persone. «Siamo in una zona senza dati e senza prove per quanto riguarda il “mix and match”», ha dichiarato la pediatra indiana e scienziata clinica nota per le sue ricerche sulla tubercolosi e l’HIV. Inoltre, ritiene che questa strategia possa complicarsi in futuro: «Sarà il caos se i cittadini cominceranno a decidere quando e chi prenderà una seconda, una terza e una quarta dose».
    Qualcosa starebbe già accadendo: «Ci sono persone che stanno pensando di mescolare e abbinare. Riceviamo molte richieste da persone che dicono di aver preso una dose e stanno pensando di prenderne un’altra», ha spiegato ieri in un briefing online.

    OMS “TERZA DOSE? FORSE NON SERVE”
    Soumya Swaminathan ha ricordato che gli studi sul mix di vaccini Covid offrono al momento dati limitati, per questo bisognerebbe aspettare. «Forse sarà un ottimo approccio. Ma, al momento abbiamo solo dati sul vaccino Oxford-AstraZeneca, seguito da Pfizer». Invece Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Oms, ha puntato il dito contro il divario globale nella fornitura dei vaccini Covid, definendolo «enormemente disuguale e iniquo». Ad esempio, ha parlato di Paesi, senza specificare quali, che stanno ordinando milioni di dosi per il richiamo, mentre altri non hanno ancora le forniture necessarie per vaccinare i loro operatori sanitari e i più vulnerabili. Soumya Swaminathan ha quindi evidenziato la necessità di una distribuzione equa dei vaccini a livello globale. «Abbiamo quattro paesi che hanno annunciato programmi di richiamo e alcuni altri che ci stanno pensando. Se 11 paesi ad alto e medio-alto reddito decidono di fare un richiamo per la loro popolazione, o anche per sottogruppi, questo richiederà altri 800 milioni di dosi di vaccino». Infine, ha spiegato che non ci sono prove scientifiche che un nuovo richiamo, cioè una terza dose, sia assolutamente necessario dopo le due dosi.

    SI POTREBBE CONCLUDERE CHE CON LA GLOBALIZZAZIONE E CON PAESI POCO O PER NULLA VACCINATI, IL VIRUS MUTERA’ LO STESSO ANCHE SENZA DARE LA CACCIA A CHI NON FARA’ IL VACCINO.Se il problema fosse davvero IL COVIDDI lo renderebbero obbligatorio. Se volessero davvero far cessare la pandemia darebbero i vaccini ai paesi che non ne hanno! Poichè PFIZER stesso ha confermato che il prezzo calerà solo dopo che i paesi economicamente forti avranno vaccinato tutti, VIENE DA CHIEDERSI QUANTE VARIANTI VOGLIONO FARE USCIRE E QUANTI SOLDI VOGLIONO GUADAGNARE.Insomma non conta la pandemia, conta l’abbonamento al buco e la propaganda che ci sta dietro, attuata per far guadagnare questi personaggi.

  3. Quando Zingaretti diceva: “Coronavirus? L’allarmismo è infondato”
    9 Marzo 2020 – 16:06
    Il leader del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, in collegamento con l’Aria che tira il 3 febbraio scorso minimizzava sul coronavirus: “L’influenza stagionale, quella sì che causa decessi…”

    “In questo momento nella nostra regione ci sono circa 85mila pazienti con l’influenza stagionale, quella sì che causa decessi, e due con il coronavirus, questo dà la dimensione di quanto l’allarmismo sia infondato”.

    Zaia diretta: «Non c’è emergenza, il 97% non ha sintomi, evitare psicosi e nuovo lockdown. Ho detto no al braccialetto»
    NORDEST > PRIMO PIANO
    Martedì 13 Ottobre 2020

    ZAIA ALLORA NON GHE SE MIA L’EMERGENSA, DE COSSA CAVOLO SEA MORTA A GENTE FIN L’OTTOBRE DEL 2020? E voemo dirghe su a quei che non fa i vaccini, che cavolo li feto i vaccini se non ghe sè na emergensa???????????? Potete dimettervi tutti, perchè siete i primi a avere portato l’Italia in questa situazione, prima ancora dei non vaccinati!!!!!!!!!!!

    Zaia: «Aperte le vaccinazioni ai 40enni. Nuova app al via. Avanti così e in estate “liberi tutti”»
    14 maggio 2021La curva dei contagi è in calo anche in Veneto dove l’rt è pari a 0,88 e l’incidenza a 67,5 su centomila. Numeri che, insieme alla nuova accelerata nelle vaccinazioni, induce il presidente Zaia a sbilanciarsi: «Di questo passo, in estate siamo al “liberi tutti”»

    LA VACINASION PAR COSA? PARCHE NON GHE’ L’EMERGENSA , TE LO GHE’ DITO TI!!!!!!!!A TE SI CONFUSO, SE DA OTTOBRE DELL’ANNO PASSA’ te ghe dito che non ghe l’emergensa semo liberi dall’anno passà!
    ALLORA SE ZINGARETTI DISSE COVIDDI NO PROBLEMA, ZAIA NON C’E’ L’EMERGENZA, PFIZER UNA VOLTA VACCINATO IL MONDO RICCO ABBASSO IL PREZZO PER I POVERI, AVETE CAPITO O NO? O ASPETTATE DI PRENDERE UNA PEDATA NEL POSTO? LA CANZONE SOLDI E’ PERFETTA: volevi solo soldi soldi….guadagnati con i buchi….CHE STRANO QUANDO SI PARLA DI SOLDI COI POLITICI I BUCHI IN UNA FORMA O NELL’ALTRA CI SONO SEMPRE , le tasche col buco(debito pubblico), vaccino (buco-puntura).

    Salvini: «L’emergenza non c’è più. Il virus si diffonde …
    https://www.leggo.it/politica/news/salvini_altro_dietrofront_emergenza
    04/08/2020 · Salvini: «L’emergenza non c’è più. Il virus si diffonde con gli sbarchi dei migranti». Intervistato ai microfoni di Rtl 102.5, il leader della Lega ed ex ministro dell’Interno Matteo Salvini …

    Intervistato ai microfoni di Rtl 102.5, il leader della Lega ed ex ministro dell’Interno Matteo Salvini fa di nuovo dietrofront: «L’emergenza non c’è più», secondo Salvini. Se ho fatto dietrofront sull’uso delle mascherine? «In treno bisogna usare la mascherina, nei luoghi chiusi, nei bar… All’aperto, se si rispettano le regole e le distanze, si può respirare, ci si può avvicinare a un altro essere umano».

    Leggi anche > Coronavirus, Salvini fa marcia indietro: «Mettete le mascherine nei posti dove serve»

    «Tenere sotto ricatto, sotto minaccia di chiusura un intero popolo quando l’emergenza non c’è più, penso sia un danno enorme all’economia e alla socialità. Sono preoccupatissimo per la scuola: non sappiamo ancora gli orari

    scolastZangrillo come l’anno scorso ‘Il virus è clinicamente …
    https://it.quora.com/Zangrillo-come-lanno-scorso-Il-virus-è
    Zangrillo come l’anno scorso “Il virus è clinicamente inesistente anche oggi ” e chi … Non gli è bastata la figuraccia del 2020 quando a maggio diceva in diretta televisiva su tutti i canali possibili ” il … C’è stata un allarme mediatico patologica ente amplificato in Italia dove ci si è messa anche la politica …ici, quanti bimbi per classe… è assurdo», ha detto il leader leghista.

    ALLORA PERCHE’ VOLETE LA TERZA DOSE E NON VACCINATE I PAESI POVERI?

  4. Queste persone sono seguite da molti italiani, loro e gli altri che hanno parlato cosi’, si da la colpa ai non vaccinati, ma non avevamo i vaccini Hanno agevolato i comportamenti sbagliati dei loro fans, portando d’inverno i contagi alle stelle! AH è morto il virus, mi spiegate perchè gli infermieri che portavano i defunti fuori si sono ammalati, tra cui mia cugina? E volete ricattare quelli che non si vaccinano? I RESPONSABILI siete voi prima di tutti gli altri! Non lo dico io lo dite voi!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.