DA CUBA AL COL DEL LYS: ACCORDO TRA LE DUE ASSOCIAZIONI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di FABIO OTTA (Assessore del Comune di Rubiana)

RUBIANA – Un altro importante tassello nel processo di internazionalizzazione dell’attività del Comitato del Colle del Lys sarà costituito dalla firma del protocollo d’intesa tra il Comitato stesso e l’Associazione Nazionale di Amicizia Italia – Cuba alla presenza del Consigliere politico dell’Ambasciata cubana in Italia Mauricio Martinez Duque e dei rappresentanti dell’Unione Montana Alpi Graie e dell’Associazione Treno della Memoria, che hanno svolto una preziosa funzione di mediazione tra le realtà firmatarie.

L’ufficializzazione del protocollo è il punto di arrivo di un percorso iniziato il 25 novembre dello scorso anno, quando nei pressi del Monte Arpone è stato posto un totem in legno pregiato in memoria della Rivoluzione cubana e del suo Leader maximo, un’iniziativa che, nelle intenzioni degli organizzatori, ha costituito un primo passo in direzione di un gemellaggio ideale, alla luce di tutte di tutte le differenze tra i due episodi storici, con la Lotta di Resistenza tra il 1943 e il 1945, reso possibile dalla figura storica di Gino Doné, partigiano negli anni giovanili e, ormai quarantenne, combattente volontario di origine straniera insieme all’argentino Ernesto Guevara e agli uomini di Fidel Castro nel corso della Rivoluzione cubana.

Il punto della posa del totem, denominato “Pico Fidel”, è stato poi inaugurato pubblicamente lo scorso 30 giugno. La firma del protocollo si terrà presso la sala consiliare del comune di Rubiana domenica 25 novembre alle ore 10. Le due realtà si impegneranno a collaborare alla realizzazione di future iniziative e a promuovere vicendevolmente le rispettive attività.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.