DALLA VALSUSA AD OTRANTO PER DIVENTARE “MISS MADE IN ITALY 2015”: IL SOGNO DI SARA, VENTENNE DI BUTTIGLIERA ALTA / FOTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

1 (2)

di VALENTINA PLANO

Grande soddisfazione personale per la ragazza buttiglierese, Sara Faresin, classe ’95, alta 1 metro e 82 , selezionata per la finale nazionale del concorso di bellezza “Miss Made in Italy 2015”, che si svolgerà ad Otranto (Lecce) sabato 19 settembre.

Passata la selezione delle Finali Provinciali tenutasi al Lingotto Summer Village Torino lo scorso 30 agosto ed eletta seconda Miss della serata, alla Finale Regionale di domenica 13 settembre svoltasi a Piossasco è stata selezionata per la finalissima italiana portando a casa la fascia di “Miss Sorriso”.

La trasferta in territorio pugliese è un’importante traguardo per la giovane, supportata con molta soddisfazione dai genitori Franco e Laura e dal fotografo Giorgio Basso di Trana che ha realizzato con lei numerosi scatti fotografici, seguendola in questo percorso sin dall’inizio con grande professionalità e disponibilità.

“Ho 19 anni e ho frequentato la scuola per parrucchieri – spiega Sara Faresin – ma visto il periodo lavorativo sto sfruttando la mia personalità intraprendente per cercar di realizzare alcuni miei sogni, e per adesso ci sto riuscendo; ringrazio per questo anche il mio ragazzo Nicolò. Questa esperienza, indipendentemente da quel che sarà il risultato finale, mi ha permesso finora di vivere alcuni momenti indimenticabili.”

Sara continua: “I miei sogni? Trovare un lavoro attinente agli studi, o comunque che mi dia la possibilità di dimostrare le mie capacità e raggiungere degli obiettivi, e chissà un giorno riuscire ad aprire un negozio di parrucchiera; nel tempo libero continuerò a coltivare nel migliore dei modi i miei hobby: pallavolo, shooting fotografici, sfilate e concorsi di bellezza.”

Ecco alcuni scatti che ritraggono Sara:

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.