DENTI SANI E FORTI: TUTTO SULL’IGIENE ORALE E L’IMPLANTOLOGIA DENTALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

L’igiene orale molte volte viene vista come qualcosa che riguarda solo i denti, ed eventuali problemi ai denti o alle gengive vengono visti come un problema limitato alla bocca. Nonostante questa visione sia abbastanza comune, non è così, dato che problemi alla bocca possono portare problemi all’intero organismo, a partire da emicrania e problemi legati al sonno. Allo stesso modo possono insorgere problemi muscolari e alle articolazioni. Per combattere questi problemi prima che insorgano, è estremamente importante prendersi cura della propria salute dentale, cominciando dall’igiene orale quotidiana, per poi effettuare regolari visite di controllo dal dentista.

Come si effettua una corretta igiene orale?

L’igiene orale quotidiana è il vero segreto per evitare di dover ricorrere a costosi interventi di cura dentale, quindi è importante che sia eseguita correttamente e regolarmente, almeno 3 volte al giorno, meglio dopo ogni occasione in cui si mangia qualcosa. Per pulire al meglio i denti, è necessario scegliere lo spazzolino più adatto ai propri denti, scegliendo testine più piccole e compatte se si hanno regolarmente problemi di carie, in modo da andare a raggiungere ogni angolo della bocca. Inoltre lo spazzolino andrebbe regolarmente sostituito, meglio ogni 2/3 mesi circa. Lo spazzolamento dei denti è importante tanto quanto lo spazzolino, e va fatto procedendo in verticale dall’alto verso il basso (arcata superiore) e dal basso verso l’alto (arcata inferiore), senza dimenticarsi di raggiungere anche le parti in fondo alla bocca.

L’implantologia dentale

Se però, nonostante tutte le cure, si rende necessario sostituire uno o più denti con un impianto dentale, è bene rivolgersi a personale esperto e competente, aggiornato rispetto alle ultime tecniche odontoiatriche. Può essere necessario sostituire un dente perché si è crepato in modo tale da non essere più recuperabile, in seguito a malattie come la parodontite, in seguito a traumi che hanno comportato la rimozione di uno o più denti, o per molti altri motivi. La sostituzione viene effettuata tramite l’inserimento di un impianto, agganciato alla struttura ossea della bocca, sul quale sono inseriti uno o più denti, a seconda di quanto sia estesa la sezione da reintegrare. L’inserimento di impianti dentali consente anche di evitare problemi legati alla masticazione e allo spazio fra i denti dato che, in caso si spazi vuoti, i denti naturalmente si riposizionano in modo da occupare tutto lo spazio disponibile. L’implantologia negli ultimi anni ha vissuto numerose evoluzioni tecnologiche e tecniche, tanto che in casi estremi è possibile sostituire facilemte l’intera arcata dentale, grazie all’utilizzo di materiali bio-compatibili come il titanio, che aumentano di molto le chance di riuscita dell’intervento fino al 98% dei casi.

Quali sono gli aspetti da prendere in considerazione per scegliereil miglior centro dentistico dove effettuare il trattamento di implantologia dentale? Il prezzo non è il solo fattore da valutare, ma sono importanti anche l’esperienza del dentista e il suo aggiornamento, oltre alla presentazione del centro odontoiatrico stesso. Locali puliti e curati sono sicuramente un biglietto da visita migliore rispetto a locali trascurati. Il prezzo del singolo impianto è dato principalmente da tre fattori: 

La vite: è l’elemento cilindrico filettato che viene inserito all’interno dell’osso ed una volta integrato ad esso funge da radice del dente. 
L’abutment o moncone: l’elemento che collega l’impianto alla corona 
La corona: la parte che va a sostituire il dente mancante 

La qualità dei materiali usati e il risultato estetico compongono gran parte del prezzo dell’impianto stesso, dato che impianti in materiali biocompatibili, che si integrano facilmente nell’osso per garantire un morso più saldo, mentre le corone migliori sono quelle che garantiscono la possibilità di mangiare e masticare qualunque alimento senza preoccupazioni, con un aspetto estetico piacevole. Sul prezzo finale, oltre all’impianto stesso, incidono anche alcuni fattori legati allo studio stesso, come la competenza e professionalità del chirurgo, la possibilità di effettuare esami specifici in sede come Tac 3D che consente di avere una panoramica precisa della struttura della bocca ed infine la possibilità di effettuare l’intervento in sedazione cosciente.

Le soluzioni implantologiche più richieste dai pazienti sono tre:

All On Four: la protesi è fissata su 4 impianti. Il risultato è una protesi ancorata in modo saldo, resistente e che fornisce ottimi risultati sia in termini funzionali che estetici. L’operazione di inserimento degli impianti non prevede tagli e punti di sutura. Il periodo post operatorio è breve ed il paziente non risente di particolari disagi, tornando a masticare in tempi molto brevi. 
All On Six: vale il discorso precedente, ma con la differenza che vi sono 6 impianti ad arcata. 
Overdenture: vengono utilizzate protesi mobili, ancorate a due o più impianti che il paziente può rimuovere nell’arco del giorno per la regolare igiene. La protesi è molto più comoda e stabile rispetto alle dentiere tradizionali e non necessita di paste adesive per tenerla fissata. 

E se ci fosse poco osso?

A volte capita che sia necessario installare un impianto dentale ma che l’osso sul quale dovrebbe iserirsi è scarso. È possibile sia installare impianti corti, inclinati o zigomatici sia rigenerare l’osso, fino ad avere almeno 20 mm, consentendo l’applicazione di un impianto senza alcun problema. Specialisti nell’implantologia dentale sono i dentisti di Dental World Clinic, clinica odontoiatrica di Torino, nata dall’idea di cinque professionisti del settore che decidono di unire la loro professionalità e esperienza ad un rapporto di amicizia e collaborazione che li vede uniti da tempo, proprio per questo motivo i soci della Dental World Clinic sono gli stessi odontoiatri specializzati in diverse branche dell’odontoiatria a prestare servizio personalmente all’interno della clinica stessa con l’obbiettivo di diventare un punto di riferimento solido e fedele per i loro pazienti.

 

(Informazione Pubblicitaria a cura della New Press)

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.