DENTISTA IN VALSUSA: DAL DOTTOR TEDESCHI, AD AVIGLIANA, RADIOGRAFIE E TAC DI ULTIMA GENERAZIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – Le indagini radiografiche in ambito odontoiatrico hanno assunto una importanza fondamentale ormai da parecchi decenni, tanto da non ritenersi ipotizzabile fare una diagnosi o cura senza l’ausilio di una documentazione radiografica.

Gli esami radiologici più comunemente utilizzati sono:

Radiografie endorali: sono le radiografie piccole che vengono utilizzate per evidenziare carie, difetti ossei, nelle devitalizzazioni e in tutti i casi in cui è necessario concentrare l’attenzione su piccoli particolari.

Radiografia orto panoramica: è un esame che consente di avere una visione di tutti i denti e di alcune strutture anatomiche importanti ma per la sua stessa natura e per la sovrapposizione delle immagini può non essere utile per evidenziare piccoli dettagli inoltre dà una immagine bidimensionale con un certo grado di distorsione per cui non offre un riscontro reale delle dimensioni. È molto utile per una prima valutazione ad esempio nella chirurgia dei denti del giudizio o implantare.

CONE BEAM (CBCT) PIÙ COMUNEMENTE CHIAMATA “TAC”. È UN ESAME FONDAMENTALE

In chirurgia implantare è assolutamente indispensabile per progettare il lavoro, stabilire la dimensione e la posizione degli impianti, quantificare la quantità di osso disponibile in altezza e spessore, individuare la posizione di strutture anatomiche quali il ramo mandibolare del nervo trigemino o il seno mascellare per non rischiare di lesionarli.

Per la chirurgia dei denti del giudizio, spesso si richiede per definire esattamente i rapporti delle radici di questi denti con il nervo trigemino. A volte può essere anche utilizzata in endodonzia per individuare dei canali nascosti responsabili di infezioni ripetute su denti già devitalizzati.

Queste tipologie di esami non sono alternativi l’uno all’altro, ma spesso è necessario ricorrere a tutti, magari in fasi e con finalità diverse.

A questo punto la domanda che spesso i pazienti pongono è “ma tutte queste radiazioni fanno male?”. Ovviamente la risposta è negativa, sia per la quantità di dosi emesse dalle apparecchiature moderne sia perché la frequenza ed il numero di esami radiologici che di solito vengono effettuati sono ampiamente tollerabili dal nostro organismo umano.

I benefici e i vantaggi che derivano dal loro uso sono infinitamente maggiori di ipotetici svantaggi e in molte situazioni sono l’unico mezzo che ha il dentista per controllare il proprio operato. Chi andrebbe da un parrucchiere che lavora bendato? Penso nessuno, a maggior ragione non si può pensare di andare dal un dentista che non può vedere ciò che fa.

Il nostro studio, nell’ottica di offrire ai nostri pazienti un servizio sempre più completo ed efficiente, è dotato di apparecchiature di ultimissima generazione sia per la radiologia “di base” radiografie endorali e orto panoramiche sia per l’esecuzione di “TAC” computerizzate evitando così di doversi rivolgere presso centri specializzati spesso distanti e scomodi da raggiungere.

 

STUDIO DENTISTICO DOTT. MAURO TEDESCHI
Corso Torino, 156 – Avigliana
Tel. 011-9313144 / 340-7127757
E-Mail: tedeschi.maurotm@gmail.com
Facebook: Dott. Mauro Tedeschi – Odontoiatra

ORARI STUDIO: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì (ore 9-13 e 14-19) e martedì pomeriggio (14-19).

 

 

(Informazione pubblicitaria a cura dello Studio Dentistico Mauro Tedeschi)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.