DENTISTA VALSUSA / DAL DOTTOR TEDESCHI TUTTO SUGLI IMPIANTI DENTALI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – Che cos’è un impianto dentale? Da cosa è formato? A dare una risposta a questi dubbi, ci ha pensato lo studio dentistico del dottor Tedeschi di Avigliana. Un impianto dentale è in parole semplici una vite in titanio che una volta inserita e integrata nell’osso, svolge le funzioni della radice di un dente naturale.

“Il materiale con cui oggi vengono fabbricati gli impianti non causa alcun genere di allergia o alterazione maligna all’organismo ed è ampiamente utilizzato in altre branche della medicina – spiegano dallo studio – vari materiali sono stati utilizzati e di nuovi vengono tutt’oggi proposti, ma senza dubbio allo stato attuale delle cose, il titanio è il migliore materiale da utilizzare in implantologia”.

Quello che può cambiare è la forma, i trattamenti della superficie impiantare, la lunghezza, il diametro e le connessioni alla parte protesica (corona del dente).

Ma come si sviluppa una riabilitazione protesica con impianti? “Sia che si tratti di un solo impianto o più impianti, è necessario raccogliere della documentazione dopo una prima visita ed un esame obbiettivo del cavo orale. Sarà necessario rilevare, quindi, delle foto, dei modelli di studio in gesso e degli esami radiografici come la panoramica, rx endorali e la Tac effettuata con dima radiologica, ossia una mascherina in resina con integrati dei reperi radiopachi (segni di riferimento) che indicano sull’esame radiografico i siti dove si intende posizionare gli impianti e di conseguenza le dimensioni che questi dovranno avere”, continuano dallo studio del dottor Tedeschi.

Queste prime fasi sono fondamentali, poiché con l’esame diretto del cavo orale si possono valutare le condizioni della mucosa e dei denti residui, che possono influire sul successo impiantare. Gli esami rx e soprattutto la Tac ci indicano anche la posizione di zone e strutture anatomiche delicate come i seni mascellari o i nervi mandibolari che se non ben indicati possono essere lesionati.

Quali possono essere le controindicazioni? “Si parte dal fumo eccessivo, al diabete non controllato o anche alla chemioterapia o radioterapia in corso. Ma non solo. Dall’assunzione di farmaci che alterano il metabolismo osseo per via endovenosa alle gravi malattie sistematiche. Dalla scarsa igiene orale alle patologie del cavo orale. Dalla carenza di spazio o di osso non incrementabili alle aspettative non realizzabili”.

Una volta che si è accertata la fattibilità dell’intervento, si procede all’inserimento del o degli impianti con diverse tecniche. Dopo un periodo variabile dai 4 ai 6 mesi o subito per gli impianti immediati, si possono procedere alla protesizzazione provvisoria e poi definitiva con le corone.

Concludono dallo studio: “Alla luce di quanto detto è importante tener presente che: non è possibile fare un piano di cura a distanza basandosi solo su una panoramica (come spesso si vede pubblicizzato). Gli impianti si comportano come denti naturali e come tali devono essere trattati. Inoltre, l’igiene e i controlli sono fondamentali per il successo impiantare. Quello che comunemente viene chiamato “rigetto”, in realtà è un processo infettivo-infiammatorio più correttamente chiamato “peri-implantite”, simile alla “piorrea” dei denti naturali e può dipendere da molti fattori: primo fra tutti la scarsa igiene orale. Infine, è fondamentale effettuare una Tac (Tc cone beam più precisamente) prima dell’intervento. Serve infatti per aumentare la possibilità di successo e ridurre i rischi di fallimento o di arrecare danni”.

STUDIO DENTISTICO DOTT. MAURO TEDESCHI
Avigliana, corso Torino 156
Tel. 0119313144 Cell. 3407127757
Mail tedeschi.maurotm@gmail.com
Facebook Dott. Mauro Tedeschi – Odontoiatra

Orari studio: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì 9:00-13:00 / 14:00-19:00

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press – Testo di Andrea Musacchio)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.