MARCIA NO TAV, IN 15.000 DA SUSA A VENAUS

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di FABIO TANZILLI e CORINNE NOCERA

VIDEO / I CORI DI BAMBINI NO TAV A SUSA

SUSA – Migliaia di No Tav, circa 15 mila, hanno marcianto sulla statale di fronte al cimitero per dare il via al corteo per i 10 anni dalla presa di Venaus, l’8 dicembre 2005. La marcia è passata per le vie di Susa, con arrivo a Venaus. Il corteo ha attraversato il centro di Susa, presenti circa 10mila No Tav. Ci sono una ventina di sindaci, soprattutto della bassa Val Susa, la banda musicale e i bambini. Tra i primi cittadini, c’erano Plano, Bellone, Fracchia, Bertolo, Carena, Alpe, Sarti, ecc. 

A livello politico, c’erano vari esponenti del Movimento 5 Stelle valsusino, con Alessandro Di Battista.

Presenti anche alcuni giovani profughi ospitati a Susa provenienti dall’Africa. Tanta gente dalla Valle di Susa, come non si vedeva da tempo. Alle ore 12,45 il corteo è arrivato a Venaus, dove si è tenuta la festa popolare: i sindaci hanno rinunciato ai discorsi di rito, lasciando lo spazio al concerto degli Egin. Intanto al presidio i manifestanti stanno festeggiando la ricorrenza dei 10 anni, mangiando polenta, panini e stando insieme. Il corteo è stato pacifico, senza alcun problema di ordine pubblico.

VIDEO / I NO TAV IN MARCIA A SUSA

GUARDA LE FOTO DELLA MARCIA NO TAV

 

20151208_102546

20151208_115818

20151208_113601

20151208_112619

20151208_112414

20151208_110741

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.