DONNA INCINTA DI COAZZE RISCHIA DI PARTORIRE IN AUTO: SCORTATA DALLA POLIZIA IN OSPEDALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COAZZE – Avventura a lieto fine per una coppia di Coazze: la donna, incinta al nono mese di gravidanza, oggi pomeriggio ha rischiato di partorire dentro l’auto lungo la tangenziale. I due erano a bordo di un’Alfa Romeo Giulietta e si stavano dirigendo all’ospedale di Ciriè per il parto, programmato da giorni. Ma all’altezza di Collegno, vicino allo svincolo Statale 24, la ragazza ha iniziato ad avvertire i dolori e le contrazioni pre-parto. Ad aiuto della coppia è arrivata subito la polizia stradale: una pattuglia ha scortato la loro auto fino all’ospedale a sirene spiegate, facendole superare velocemente la coda in tangenziale. La donna è riuscita così ad arrivare in tempo a Ciriè, partorendo un maschietto. Auguri!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.