DOPPIA TRAGEDIA IN MONTAGNA: MUOIONO DUE ESCURSIONISTI A USSEGLIO E ACCEGLIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DUE ESCURSIONISTI MORTI RECUPERATI OGGI DAL SOCCORSO ALPINO.

Usseglio (TO)
L’allarme è stato lanciato questa mattina alle 10.30 dal compagno dell’escursionista 70enne torinese, Carlo Nervi, precipitato sul sentiero della Val Servin (1400 m) a monte della Borgata Villaretto nel Comune di Usseglio. Purtroppo, all’arrivo dell’elicottero del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, l’uomo era già morto a causa dei traumi riportati durante la caduta. 

Acceglio (Cn)
L’altro incidente mortale della giornata si è verificato alle ore 13.30 in Val Maria, nel Comune di Acceglio, alla base della Ferrata degli Alpini (2750 m) sul Monte Oronaye (3100 m). L’escursionista, un 50enne residente a Pocapaglia (Cn), è caduto prima di affrontare il sentiero attrezzato e risultava in gravi condizioni quando i suoi compagni di gita hanno lanciato l’allarme. Ma i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, giunti in elicottero sul luogo dell’incidente, ne hanno constatato il decesso trasportando la salma a Stroppo. 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.