DUE VALSUSINI CANDIDATI ALLE ELEZIONI: LA SINDACA PITTAU E TRIVERO PER ITALEXIT

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Marina Pittau e Franco Trivero

MATTIE / OULX – Sono due i valsusini candidati alle prossime elezioni politiche del 25 settembre, con il partito Italexit di Gianluigi Paragone. La sindaca di Mattie Marina Pittau sarà candidata alla Camera dei Deputati, al secondo posto dietro Fraiese, nel collegio di Torino, mentre Franco Trivero di Oulx sarà invece candidato al plurinominale, al primo posto in lista sempre alla Camera dei Deputati, per la Città Metropolitana di Torino. Al Senato, come candidati locali, c’è anche Marco Galizia di Rivoli.

Italexit ha chiuso in anticipo la raccolta firme sul territorio di Torino e Provincia. La lista “Per l’Italia con Paragone Italexit”, ha ottenuto un’adesione oltre le aspettative, alcuni addirittura sono tornati dal mare apposta per firmare” sottolinea Franco Trivero responsabile politico per Torino e Provincia, ma soprattutto “dimostrando quanto sia importante, per una parte della società, che questa forza politica entri in Parlamento, per rappresentarli” aggiunge Marina Pittau.

Piemonte 1 Camera
Proporzionale 01: Giovanni Frajese, Marina Pittau, Luca Cellamare, Ripalta detta Rita Ardito
Proporzionale 02: Franco Trivero, Silvia Castellano, Aldo Querio Gianetto, Valentina Pretato

Uninominali Camera
U01 a Serena Tagliaferri
U02 a Luca Giacomone
U03 a Luca Cellamare
U04 a Aldo Querio Gianetto
U05 a Marina Pittau

Senato
Proporzionale 01: Nunzia Alessandra Schillirò, Carlo Martelli, Silvia Martini, Marco Galizia
Uninominali Senato
U01 a Silvia Martini
U02 a Manuela Latino

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e occhiali

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

10 COMMENTI

  1. Nella lista di Paragone non è che ci poteva essere di meglio. Agnelli sacrificali di scarso valore sull’altare di un partito dallo 0,X%.

  2. Non entro nel merito delle loro capacità e/o meriti. E nemmeno so se mi recherò a votare e se li voterò, ma una cosa è certa almeno queste 2 persone così come Arisio e Scibona hanno avuto il coraggio di mettere faccia, nome e cognome con pochissime garanzie di uscirne vittoriosi e tante certezze di essere presi in giro e ridicolizzati . Noi, leoni da tastiera sempre pronti a sbeffeggiare su social e forum che tollerano l’ anonimato , possiamo dire di avere lo stesso coraggio ? Io di sicuro no , e voi ? Mauro Galliano- Condove-

    • Coraggio di mettere la faccia? Sono lì nella speranza di prendere una poltrona, e probabilmente talmente ingenui da pensare di avere qualche possibilità di riuscirci (d’altronde nessuno di loro sembra brillare, viste le uscite di questi anni). E siccome nessun altro li avrebbe candidati, si accontentano di quello che c’è sulla piazza. A me, ed altri, che li pigliamo per i fondelli, le poltrone non interessano.

  3. Invece io credo che avranno fortuna, proprio perché sono stati, (almeno la signora Pittau) e sapete perché? Perché e stata una delle poche voci a farsi sentire durante lo strabiliante, bruttissimo periodo direi quasi dittatoriale del potere politico che abbiamo dovuto subire, con restrizioni, obblighi vaccinali che sicuramente hanno portato a molte persone gravi reazioni avverse oltre a quelli morti non solo di covid ma anche per i vaccini, non si e preoccupato il ministro speranza di assicurarsi se il vaccino poteva essere compatibile con la realta sanitaria di ognuno di noi
    Vergognatevi!!!! Solo la signora Pittau ha fatto sentire la propria voce, tutti i partiti hanno votato prr i vari obblighie restrizioni varie
    Intanto molte persone bisognose di interventi chirurgici si trovano in grosse difficolta, ancora adesso un famigliare deve concordare con la caposala quando puo vedere il famigliare operato, ma non riesci a vergognarti ministro Speranza????? Spero che tu possa avere gli stessi problemi di salute che hanno milioni di italiani e spero che anche per te Speranza, la vita ti sia difficile perché non meritate proprio nessun voto tu e i tuoi compagni di politica, vergognatevi tutti quanti, la dignità non sapete nemmeno cosa sia, avete una sfrontatezza a rimettervi in lista
    Spero che la signora pittau abbia un mucchio di voti, e voi nessuno

  4. Invece io credo che avranno fortuna, proprio perché sono stati, (almeno la signora Pittau) e sapete perché? Perché e stata una delle poche voci a farsi sentire durante lo strabiliante, bruttissimo periodo direi quasi dittatoriale del potere politico che abbiamo dovuto subire, con restrizioni, obblighi vaccinali che sicuramente hanno portato a molte persone gravi reazioni avverse oltre a quelli morti non solo di covid ma anche per i vaccini, non si e preoccupato il ministro speranza di assicurarsi se il vaccino poteva essere compatibile con la realta sanitaria di ognuno di noi
    Vergognatevi!!!! Solo la signora Pittau ha fatto sentire la propria voce, tutti i partiti hanno votato prr i vari obblighie restrizioni varie
    Intanto molte persone bisognose di interventi chirurgici si trovano in grosse difficolta, ancora adesso un famigliare deve concordare con la caposala quando puo vedere il famigliare operato, ma non riesci a vergognarti ministro Speranza????? Spero che tu possa avere gli stessi problemi di salute che hanno milioni di italiani e spero che anche per te Speranza, la vita ti sia difficile perché non meritate proprio nessun voto tu e i tuoi compagni di politica, vergognatevi tutti quanti, la dignità non sapete nemmeno cosa sia, avete una sfrontatezza a rimettervi in lista
    Spero che la signora pittau abbia un mucchio di voti, e voi nessuno

    • Le persone bisognose di un esame o un intervento chirurgico possono ringraziare gli imbecilli NoVax (e chi li ha sostenuti a livello politico) se si sono ritrovati rimbalzati o inseriti in liste di attesa di mesi perché riempivano le TI. Se la Pittau è stata una delle “poche” voci è un buon segno, perché vuol dire che in Italia di analfabeti funzionali ce ne sono meno del chiasso che fanno.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.