ELEZIONI A SUSA, BACCARINI ATTACCA LA LISTA “CAMBIAMO SUSA” SUL VOTO UTILE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di GIOVANNI BACCARINI (Lista “Susa Futura”)

SUSA – Leggo su ValsusaOggi quanto sostenuto da alcuni candidati della lista civica “Cambiamo Susa” che correrà per le elezioni a Susa. Era quasi scontato che ricorressero a questa storia del “voto utile” contro Sandro Plano.

Mi pare a dir poco un atteggiamento poco rispettoso dei principi democratici della libera espressione di voto, direi decisamente anti-democratico e anche un pochino becero. Si arrogano il diritto di voler apparire migliori di altri e sembrano uniti più dalla opposizione alla lista di Plano che dalla reale capacità propositiva per lo sviluppo di Susa.

Ricordo loro, e ai loro ispiratori ed ispiratrici, che anche a livello di politica nazionale, sia a destra sia a sinistra, ci sono stati cultori della teoria antidemocratica del voto utile (del tipo: “se non votate noi vincono i nostri/vostri nemici“), ma col tempo, hanno fatto elettoralmente una misera figura. Come lista di “Susa Futura” porteremo avanti, senza arroganza, le nostre proposte.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

13 COMMENTI

  1. Essere avversari non vuole dire essere nemici ma proporre delle idee nel rispetto ,anche,,di coloro che la pensano diversamente. Bravo Giovanni condivido in pieno cio’ che hai scritto meriti tutta la mia stima

  2. Se abitassi a Susa non voterei per Baccarini o per “Cambiamo Susa” nemmeno sotto tortura. Mi chiedo se il ragionamento del dott. Baccarini non si debba applicare anche a Chiomonte, dove 2 liste sono chiamate a unirsi per non far vincere i no tav. A richiamarli all’ordine gli amici forzisti. Li’ non contano i programmi e le proposte ?

  3. Plano ringrazia tutti i voti inutili che non convergeranno su di lui, con quelli utili si riprenderà la poltrona di sindaco.

    • Quattro liste imbarazzanti composte per lo più da vecchi volponi (e/o rispettivi figli), e una serie di persone scelte solo per fare da contorno nelle liste.

  4. Lezioni di civiltà da barbari leghisti con ancora la maglietta della padania libera sotto la camicia…raccogliete fondi per restituire ai cittadini il + grande furto della storia della nostra repubblica. 49 milioni finiti nelle tasche delle cosche mafiose e camorristiche x sfondare al sud alle elezioni…..

  5. Considerando l’attuale situazione socioeconomica, scuola, lavoro, trasporti ecc., mi vien difficile scegliere, più spontaneo andare al mare,

  6. Susa bilanci di previsione triennio 2019/2021:

    2019: 10.160.843,73
    2020: 8.759.337,62
    2021: 6.725.291,33

    Complessivamente qualcosa come 155 metri di tunnel di base.

    • Pubblicare la stessa cretinata sotto ad ogni post non la rende meno cretinata. Visto che ti piacciono i paragoni, il bilancio triennale di Susa vale come 18 ore di reddito di cittadinanza che, ricordo, ci costerà 34 milioni al giorno.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.