ELEZIONI AVIGLIANA, ROCCOTELLI PRESENTA IL SUO PROGRAMMA: “UN NUOVO ARREDO URBANO PER RIDARE VITA ALLA CITTÀ”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

riceviamo dall’UFFICIO STAMPA “AVIGLIANA VIVA”

AVIGLIANA – Grande successo di pubblico per l’incontro che si è svolto giovedì sera tra il comitato “Avigliana Viva”, insieme al candidato a sindaco Angelo Roccotelli, e i cittadini, presso il “Red Spirit Bar” di Corso Torino.

Si è parlato delle idee e dei progetti legati alla valorizzazione e allo sviluppo di Corso Torino e delle zone limitrofe, ma non solo, perchè come ha ribadito più volte Angelo Roccotelli durante la serata, per ridare vita ad Avigliana bisogna avere una visione d’insieme della città.

“È innegabile – afferma Angelo Roccotelli – che le modifiche alla viabilità fatte in passato negando l’accesso a corso Torino ai mezzi provenienti dalla zona industriale e da Ferriera, abbiano creato non pochi disagi al traffico, e abbiano limitato lo sviluppo delle attività commerciali della zona. Il nostro progetto per questa area, parte proprio dalla modifica alla viabilità ma sappiamo che da solo non basta per ridare vita a una zona che ha tutte le opportunità per diventare, insieme a Corso Laghi, la via dello shopping. Per questo abbiamo pensato ad un nuovo arredo urbano, che trasformerà corso Torino in un viale alberato fruibile non solo dalle auto, ma anche dai pedoni ed alle bici. Vogliamo trasformare l’attuale illuminazione pubblica in illuminazione a led: oltre alla migliore resa estetica avremo un risparmio di consumi che ci consentirà di investire in ulteriori migliorie. Ce l’hanno confermato tre società diverse, in 5 anni si rientrerà nelle spese. Abbiamo in programma anche l’installazione di impianti di videosorveglianza al fine di rendere le strade più sicure e scoraggiare la microcriminalità”.

“Vogliamo riqualificare l’area ferroviaria – continua Roccotelli­ – per creare una nuova apertura della stazione che si affacci verso un grande piazzale servito da pullman, taxi, piazzole di piccola sosta e nuovi parcheggi di permanenza per i pendolari, creando un nuovo sottopasso che diventi il proseguimento di Corso Laghi verso Corso Torino e che sia davvero fruibile dai pedoni e dai ciclisti. Tra i nostri progetti, c’è anche quello di istituire un’ulteriore giornata di mercato in un giorno diverso dal giovedì: un appuntamento settimanale che porterà vantaggi sia ai commercianti e ai cittadini, che all’amministrazione”.

Numerosi gli interventi del pubblico, interessati anche ad altri temi del programma del comitato “Avigliana Viva”.

Si è parlato quindi di sanità e di sostegno agli anziani e alle famiglie, di potenziamento delle infrastrutture e dei servizi per il turismo, per poi arrivare alla valorizzazione del centro storico di Avigliana, che ha come punto cardine lo spostamento degli uffici comunali in zone più accessibili ai cittadini, e la riconversione dell’attuale palazzo comunale a polo formativo per master e corsi di specializzazione, in modo da rendere l’area più attrattiva e frequentata dai giovani.

“Sono temi importanti – conclude Angelo Roccotelli – che avremo sicuramente modo di approfondire nel corso dei prossimi incontri che faremo con i cittadini per tutto il mese di aprile e maggio. L’appuntamento di stasera ci ha dimostrato il grande interresse e la forte partecipazione verso la nostra lista civica e il nostro programma”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.