ELEZIONI BARDONECCHIA, IL SINDACO BORGIS APRE ALL’OPPOSIZIONE: “DISPONIBILE A DIALOGARE PER CREARE UNA LISTA CIVICA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
BARDONECCHIA – In vista delle elezioni comunali di maggio, il sindaco Roberto Borgis fa un’importante apertura nei confronti del gruppo di opposizione di Maurizio Pelle, per la creazione di una lista unica. Dopo i risultati della consultazione pubblica promossa domenica 31 gennaio da Pelle e Vivino, con l’iniziativa “Decidi tu”, e che ha visto il sindaco di Bardonecchia incassare ben 85 preferenze, Borgis si dice pronto a dialogare con Pelle. “Mi ha fatto piacere ottenere così tante preferenze, e non me l’aspettavo, anche perché stavo giocando in un giardino che non è il mio – dice il sindaco con una battuta – forse è il segnale che i bardonecchiesi vogliono il dialogo e l’unione, proprio per il bene della località”.
Qual è quindi l’obiettivo del sindaco, in vista delle elezioni? “Anche alla luce di questa consultazione, faccio un ragionamento pragmatico. Io sono disponibile a sedermi ad un tavolo con l’attuale opposizione e con chiunque altro voglia impegnarsi, e confrontarci per il bene di Bardonecchia. Il mio obiettivo è quello di lavorare insieme a tutte le persone disponibili , per la creazione di una lista civica, aldilà delle appartenenze politiche e delle idee personali, ma confrontandoci sulle idee e progetti che abbiamo su Bardonecchia. L’importante è parlarsi, e capire se abbiamo le stesse idee in termini di turismo e sviluppo”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.