ELEZIONI BARDONECCHIA, IN 360 HANNO VOTATO PER CREARE LA NUOVA LISTA “DECIDI TU” / I PIÙ VOTATI SONO SERGI, ROUDE E PELLE: ECCO L’ELENCO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  

BARDONECCHIA – Un’adesiome oltre le aspettative: 366 elettori oggi sono andati al Dopolavoro Ferroviario per partecipare all’iniziativa di consultazione popolare promossa dal consigliere di opposizione Maurizio Pelle e Pietro Vivino, per creare la nuova lista civica alle elezioni comunali 2015.

Si trattava di “Decidi tu”, ossia di chiedere ai bardonecchiesi indicare dei nomi (da 1 a 3 massimo) dei candidati che vorrebbero inserire nella prossima lista per le amministrative. Un’iniziativa originale, fatta con l’obiettivo di costruire una lista unica, unendo le varie forze, da presentare per maggio. I più votati sono stati Salvatore Sergi (166 preferenze), già assessore di Bardonecchia con l’amministrazione Avato, e il geometra Andrea Roude (124 preferenze), il cui nome già da settimane viene fatto come uno dei papabili candidati a sindaco.

image

A seguire, Maurizio Pelle ha preso 100 voti, l’attuale sindaco Roberto Borgis 85, l’ex sindaco Francesco Avato 33 preferenze, e 30 per la figlia di Pietro Vivino e collaboratrice del settimanale diocesano “La Valsusa”, Maria Teresa Vivino. Ora che la consultazione pubblica si è conclusa, Maurizio Pelle e Pietro Vivino contatteranno tutte le persone indicate, per chiedere se vorranno partecipare alla formazione della lista.

I nomi indicati sono stati 65. Voti in ordine decrescente:

Sergi 166

Roude 124

Pelle 100

Borgis 85

Avato 33

Vivino Maria Teresa 30

Cozza 26

Rolfo Dario 19

Carollo 15

Bertessa Michele 15

Lecis Maximiliano 14

Cicconi Piera 13

Vivino Pietro 9

Lantelme Manuela 5

Mainardi Mauro 3

Valentini 3

Bassi Walter 2

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.