ELEZIONI, LA LISTA “BARDONECCHIA SEMPRE” PRESENTA IL LOGO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Francesco Avato

COMUNICATO DELLA LISTA “BARDONECCHIA SEMPRE”

BARDONECCHIA – Ecco il nostro logo. Bardonecchia sempre al centro dei nostri pensieri, dei nostri legami e delle nostre azioni. Un intreccio di persone che già hanno collaborato negli anni, chi dall’interno dell’amministrazione chi dall’esterno. Tutti con le loro singolarità, competenze e passioni ma con un unico interesse: “Bardonecchia Sempre”.

Una squadra nuova cresciuta insieme ad una consolidata che ha voglia di mettersi in gioco, rinforzando e creando nuovi legami con le persone, il territorio e le realtà circostanti. Da qui la scelta di riprendere nel logo lo stemma cittadino emblema dell’importanza di essere squadra, su un fondo azzurro come il nostro cielo, immagine di armonia, serenità e speranza.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

    • In effetti…
      C’é modo e modo di riprendere il tema di un emblema cittadino in un simbolo elettorale.
      Questo é il piú fallimentare si potesse immaginare.
      Complimenti al grafico che lo ha ideato e ai componenti della lista che non hanno avuto la sensibilitá di riconoscerne il messaggio di ‘chiusura’

  1. BARDONECCHIA sembra sempre di più il reparto geriatrico di Torino e Milano…e non ci sarebbe nulla di male se gli anziani o meno anziani fossero allegri e felici di partecipare al grande miracolo che è la Vita… invece che grande tristezza, non sono nemmeno in grado di gioire per gli schiamazzi dei bambini nei cortili. L’amministrazione dovrebbe sensibilizzare e aiutare le persone tristi , magari ricordano com’era e com’è dovrebbe essere un paese vivo e spensierato con i bambini che diventano un unica famiglia scorrazzando nei diversi condomini e cortili.
    Un paese non è “campo smith” dove assembrare tutte le attività e tutti i bambini ( soprattutto in quest’epoca, vedi centro olimpico). Un paese è IL PAESE.
    Date una svegliata alla tristezza e alla lamentela continua … nemmeno il parroco ottiene nulla…. E pensare che la purezza la vediamo solo nella spensieratezza dei bambini…

  2. Bardo-vecchia… Cioè sempre la solita zuppa, o questi qui o quelli dell’altra lista…Un’eterna alternanza tra gattemorte.
    Che allegria.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.