ENERGIA SOSTENIBILE: I COMUNI DI AVIGLIANA E BUTTIGLIERA VANNO A MONACO PER RITIRARE UN PREMIO EUROPEO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CESARE BELLOCCHIO

“Central Europe Programme – Introduction of Regional Energy Concepts”: è questo il nome ufficiale di un progetto internazionale cui hanno aderito sedici partner di otto Paesi europei, tra i quali la Provincia di Torino.
La Conferenza conclusiva si svolgerà a Monaco il 6 Novembre con la partecipazione di una delegazione della Provincia di Torino.

L’evento rappresenta anche l’occasione per premiare i vincitori dei concorsi sull’energia sostenibile organizzati da ciascun partner: qui ritireranno i premi i rappresentanti dei comuni di Avigliana, Bruino e Buttigliera Alta.

Nel corso dello sviluppo del progetto CEP-REC sono stati implementati il bilancio energetico, la valutazione del potenziale energetico e gli scenari futuri per il territorio della provincia di Torino. La conferenza sarà l’occasione per presentare, insieme a quelli degli altri partner, alcune caratteristiche salienti dei modelli e dei bilanci energetici territoriali e i risultati dei progetti pilota di monitoraggio energetico.

La conferenza costituisce un momento internazionale di visibilità per il progetto e di divulgazione dei principali risultati ottenuti. Nel pomeriggio alcuni gruppi di lavoro discuteranno su argomenti specifici per poi confluire nella sessione plenaria che metterà in evidenza i benefici derivanti dall’applicazione di modelli energetici territoriali. Al termine si svolgerà la conferenza stampa internazionale con i rappresentanti dei diversi Paesi, inclusi amministratori locali e rappresentanti dei soggetti coinvolti.

Gli altri Comuni ad aver vinto il premio sono Bussoleno, Frossasco, Giaveno, Sant’Ambrogio, Villafranca e Vistrorio.

Il programma della giornata è disponibile sul sito di CEP-REC e su quello della Provincia di Torino: www.cep-rec.eu

http://www.provincia.torino.gov.it/ambiente/energia/progetti/CEP_REC/eventi_cep_rec

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.