ERA DI ORIGINI VALSUSINE L’ALPINISTA FRANCESE MORTO IN MONTAGNA A BUSSOLENO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Di THOMAS ZANOTTI

Si chiamava Giuseppe Allasio ed era di origini valsusine l’escursiomita francese morto domenica sulla punta del Villano, sopra Bussoleno. L’uomo risiedeva nel Principato di Monaco, ma il cognome è chiaramente locale, molto diffuso proprio a Bussoleno. Il Villano è la vetta rocciosa che domina il gruppo dei monti Orsiera-Rocciavré, ai 2600 metri d’altezza nel territorio della bassa Val Susa. Oltre a lui c’era la compagna e un amico. La vittima é scivolata sull’erba mentre stava scendendo dalla cima della montagna. Allasio é precipitato per alcuni metri, sbattendo alla fine in maniera violenta la testa contro una petraia al fondo.

Sul posto sono arrivati gli uomini del Soccorso alpino e l’elisoccorso del 118. La vetta del Villano é molto apprezzatadagli alpinisti. Sia ad est che ad ovest presenta due versanti molto ripidi ma anche due creste molto accidentate a nord e a sud-ovest. L’incidente é avvenuto intorno alle ore 11:30 vicinissimo ai monti che dividono la Valle di Susa dalla Val Chisone, all’interno del Parco Naturale dell’Orsiera-Rocciavré.

20140729-085135-31895554.jpg

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.