EXILLES, INAUGURATO IL BIVACCO ALPINO DEDICATO A GIANFRANCO JOANNAS / FOTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
di ALESSANDRO GRIVA

Sabato 12 settembre con una cinquantina di amici, conoscenti e parenti di Gianfranco Joannas siamo saliti su percorsi diversi verso la cima del Vallonetto. Partiti di buonora da Salbertrand paese, dalle Grange Hubert, dal rifugio Marianina Levi, dalla Beame, dal rifugio Scarfiotti, per ritrovarci insieme alle ore 13 ai 3216 mt della cima Vallonetto per l’inaugurazione del bivacco Vallonet (ex osservatorio militare). Ultimamente andato un po’ in rovina causa eventi atmosferici e alla mancanza di rispetto di alcuni escursionisti. Ripristino delle sue caratteristiche e funzionalità voluto in particolar modo da alcuni amici e parenti del compianto Gianfranco Joannas e sostenuto economicamente dal Consorzio Forestale e dalla Comunità Montana.

  
Seppur piccolo il nuovo ricovero, che da sabato scorso è stato ribattezzato “Bivacco Gianfranco Joannas” è dotato di tavolo, panca, dispensa con alcuni viveri di conforto, libro di vetta, e con il contributo di una cara amica di Jean anche di un’amaca con sacco a pelo. Il bivacco è sempre aperto, all’esterno sono stati disposti un picco ed una pala per eventualmente sgomberare ghiaccio o neve davanti alla porta, è superfluo ma doveroso ricordare a tutti gli escursionisti che lo frequenteranno di averne rispetto e di richiudere con attenzione la porta.

  
  
Si ringraziano i volontari del Soccorso Alpino per aver attrezzato l’ultima parte del sentiero un po’ esposto, di accesso al bivacco, con una corda per rendere più sicuro il nostro passaggio. Touplan touplan touplan (in italiano piano piano piano) era il motto del nostro amico Jean, e cosi con i suoi amici e parenti, touplan touplan touplan, siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo, per avere un punto di riferimento comune a ricordo della sua vita e dove ogni anno cercheremo di ritornarci in sua memoria.

  

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.