DIRETTA FIACCOLATA NO TAV /CONCLUSO CORTEO DI BUSSOLENO, TENSIONI IN STAZIONE CON LE FORZE DELL’ORDINE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

IMG_7189.JPG

di VALENTINA PLANO

IN DIRETTA DA BUSSOLENO/

Si è conclusa senza problemi la fiaccolata No Tav a Bussoleno, ritornando nel centro storico dopo la marcia lungo le vie del paese e in stazione. Ma in questo momento un altro corteo con No Tav si è avviato verso le reti del cantiere di Chiomonte, alla Maddalena, passando dalla Val CLAREA con la classica passeggiata alle reti. Il corteo di Bussoleno è partito intorno alle 21.30 con centinaia di attivisti con le fiaccole accese. In testa gli striscioni con scritto “Libertà per i No Tav, i nuovi partigiani” e una bambina con la candela accesa. Tensione all’arrivo del corteo in stazione ferroviaria, presidiata da forze dell’ordine in assetto anti-sommossa. Cori contro la polizia e “Bella ciao”, momenti di tensione. Le forze dell’ordine non fanno entrare i manifestanti in stazione. Il corteo è poi proseguito, si è spostato fino al ponte di ferro, per poi tornare in via Valter Fontan e concludersi.

IMG_7186.JPGIMG_7182.JPG

GUARDA LE FOTO DELLA FIACCOLATA

La stazione ferroviaria è bloccata: le forze dell’ordine presidiano l’area e chiedono i documenti a chi deve salire sui vagoni con il biglietto.

La piazza del comune si è  riempita dalle 21. Centinaia di No Tav si sono radunati sulla piazza del Municipio a Bussoleno per la fiaccolata organizzata dopo l’arresto, e la successiva scarcerazione, degli otto attivisti fermati sabato notte al cantiere di Chiomonte. Prima ha parlato Alberto Perino, prima della partenza del corteo, che passerà da via Fontan, per poi attraversare il centro paese e arrivo in piazza della Stazione Ferroviaria. Gli attivisti hanno  effettuato la consegna delle fiaccole tra i vari manifestanti.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.