FISIOTERAPISTA IN VALSUSA / A SUSA E GIAVENO GLI STUDI “FISIOCARE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Uno studio fisioterapico che opera a Susa da oltre 10 anni con passione e dedizione al lavoro. Stiamo parlando di “Fisiocare”, diretto dal dottor Alessandro Gelmi e da Giovanni Rea. La coppia propone percorsi di rieducazione funzionale, sedute di massofisioterapia, di kinesiotape e corsi di ginnastica posturale. Quest’ultima favorisce la conoscenza del proprio corpo e migliora la mobilità articolare e l’elasticità muscolare.

Il dottor Alessandro Gelmi si è laureato in Scienze Motorie (Suism) presso l’Università degli studi di Torino e si è specializzato in Massofisioterapia, con un percorso triennale presso l’Istituto Enrico Fermi di Perugia. Germi ha conseguito il diploma da osteopata presso la Scuola Siotema di Torino (un percorso di sei anni, ndR).

Il dottor Giovanni Rea, invece, si è laureato in Fisioterapia presso l’Università degli Studi di Bari e, subito dopo, si è iscritto al Master in Fisioterapia e Traumatologia sportiva presso l’Università degli studi di Pisa. Rea ha ottenuto così il diploma come massaggiatore sportivo. Il dottore ha seguito anche diversi corsi di specializzazione, tra cui uno in Terapia manuale nel trattamento del rachide cervicale e lombare e ha conseguito un diploma in Master biennale in Terapia manuale di osteopatia presso Fisiocorsi di Roma, completato successivamente a Torino con un percorso quinquennale.

Come scritto in precedenza, da Fisiocare è possibile svolgere diversi percorsi. A partire dalle sedute di fisioterapia, la quale si occupa della prevenzione, della cura e della riabilitazione del paziente che presenta disfunzioni in ambito musco-scheletrico e neurologico.

La ginnastica posturale, invece, risulta utile per correggere le alterazioni posturali dell’apparato osteo-articolare, le quali possono provocare affezioni dolorose del sistema muscolo-scheletrico. Attraverso la sua pratica è possibile correggere queste alterazioni posturali e riprendere coscienza del movimento del proprio corpo.

Da Fisiocare è possibile praticare anche Pilates. Viene organizzato per i piccoli gruppi di persone (max. 6 persone) e prevede incontri settimanali. Sulla base degli obiettivi specifici, le sedute prevedono vari tipi di esercizi come: l’attivazione e il rinforzo della muscolatura profonda, lo stretching, gli esercizi di coordinazione ed equilibrio, gli esercizi con piccoli attrezzi (bastone, elastici, pallina, ecc…).

L’osteopatia opera su problemi di tipo strutturale e meccanico di tipo muscolo scheletrico. Attraverso diversi approcci, l’osteopatia risulta utile per risolvere diversi disturbi, come
lombalgie, cervicalgie, cefalee e tanto altro ancora.

Nei percorsi garantiti, dalla coppia Rea e Gelmi, troviamo anche la Tecarterapia, ossia nella stimolazione dall’interno del tessuto muscolare, con il fine di attivare i processi antinfiammatori e riparativi naturali del paziente, riducendo i tempi di recupero della fase riabilitativa e diminuendo la percezione del dolore. La stimolazione apportata riattiva la circolazione sanguigna e alza la temperatura corporea, innescando immediatamente i meccanismi fisiologici di recupero.

Ma non solo. Da Fisiocare è possibile praticare una seduta di Kinesiotape: il teaping neuromuscolare consiste nell’applicazione di nastri che, sollevando la cute, diminuiscono il dolore infiammatorio, rilassano i muscoli e migliorano la mobilità articolare. Le bende si applicano sia intorno che sopra i muscolari con funzione di supporto/prevenzione delle contrazioni muscolari. Questa tecnica si impiega durante le fasi acute della riabilitazione e non diminuisce la libertà di movimento del paziente.

Infine, troviamo la massoterapia, le onde d’urto e la magneto terapia. La prima si utilizza in concomitanza con le terapie mediche per la riattivazione di tutte le funzioni biologiche del corpo umano. Il massaggio agisce sulla pelle, sulla circolazione sanguigna, sui muscoli e sul sistema nervoso.

Le onde d’urto, invece, trovano impiego nel trattamento di affezioni a carico dell’apparato muscolo-scheletrico: come gomito del tennista, tendinite calcifica della spalla, sindrome dolorosa del grande trocantere, gomito del golfista ecc. E, per finire, la magneto terapia aiuta ad attenuare dolore e infiammazioni, non provoca dolore e riduce i tempi di guarigione di una frattura.

Lo studio si trova in piazza Savoia 11 a Susa, e a Giaveno in via XX Settembre 42. All’interno collaborano anche Gabriella Cannone e Paolo Perino (Personal trainer), Silvia Ferrarini (Infermiera – Istruttrice di pilates), Rossella Manes (Ginnastica posturale – Personal Trainer) e Silvia Margherita Salino (Dietista). Per la vostra salute affidatevi a dei professionisti, affidatevi a Fisiocare.

FISIOCARE
Tel. 340 607 1847
Piazza Savoia, 11 – Susa (To)
Via XX Settembre, 42 – Giaveno (To)
Facebook Fisiocare
Sito Internet www.fisioterapiagiaveno.it

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press – Testo di Andrea Musacchio)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.