FOTO / ATTENZIONE ALLE TRAPPOLE PER I BIKER: FERITO UN CICLISTA IN VAL SANGONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

REANO – Domenica 15 aprile gli Aib di Reano hanno trovato una trappola per ciclisti nei boschi di Moncuni, una delle aree verdi più frequentate da ciclisti ed escursionisti in Val Sangone. L’intervento è stato effettuato stamattina, dopo che un ciclista è rimasto ferito al naso per colpa di un fil di ferro posizionato tra due alberi, proprio sul sentiero principale. Dopo la segnalazione, i volontari Aib sono andati sul posto: hanno ripulito l’area e trovato il fil di ferro, segnalando il fatto alla polizia municipale. “È la prima volta che accade una cosa simile – commenta Sergio Coraglia – siamo intervenuti sul posto intorno alle 10.30 e abbiamo tolto la trappola. Adesso non ci sono più pericoli, ma bisogna davvero fare attenzione: il fil di ferro era stato messo apposta per far male, ad altezza del collo”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. Purtroppo non è la prima volta, l’anno scorso hanno messo dei punzoni di ferro a pochi centinaia di metri dal parcheggio.

  2. Auguro a chi ha messo quel fil di ferro tutto il male di questo mondo. Fai schifo, così la gente rischia di ammazzarsi.

  3. Che cattiveria..ma chi fa ste cose dorme tranquillo la notte e la coscienza schiacciata vero? Pezzi di M….

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.