FOTO / AVIGLIANA, IL GIURAMENTO DI ARCHINÀ: “DIALOGO CON LA MINORANZA” / LA BUSSETTI È PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


di JESSICA VALERIANO

AVIGLIANA – Primo consiglio comunale per il sindaco Archinà. Nel suo primo discorso ufficiale, il primo cittadino ha ringraziato le molte persone presenti, dicendosi speranzoso di vedere così tante persone anche nei prossimi consigli comunali. Presenti tutti i componenti della minoranza: Spanò e Falchero per il gruppo Adesso Avigliana, Callegari per i 5 Stelle, Picciotto (Comitato Progetto) e Roccotelli (Avigliana Viva).

 

Il sindaco si impegna affermando che “occorre coltivare il dialogo tra la maggioranza e la minoranza. L’obiettivo – continua – è dare risposte ai cittadini e soddisfare i loro bisogni”.
Si è passato di conseguenza all’elezione del presidente del consiglio comunale. Toni Spanò ha proposto il nome di Simona Falchero. La Callegari e Roccotelli spiegano che la candidatura della Falchero non era stata concordata con gli altri rappresentanti  di minoranza. Il nome proposto dalla maggioranza è stato invece quello di Giulia Bussetti, eletta presidente del consiglio con 9 voti e con immediata eseguibilità. Simona Falchero è stata in seguito eletta vicepresidente del consiglio comunale.

Andrea Archinà ha poi prestato giuramento come nuovo sindaco e ha nominato ufficialmente il vicesindaco, che sarà Paola Babbini, e gli assessori Enrico Tavan, Fulvio Salzone, Gianfranco Crosasso e Fiorenza Arisio. Capogruppo della maggioranza sarà invece Simona Boassa.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.