FOTO / BARDONECCHIA FESTEGGIA LA LIBERAZIONE DAL FASCISMO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO TURISTICO DI BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – Come da tradizione il paese di Bardonecchia ha celebrato ufficialmente giovedì 25 aprile il 74° anniversario della Liberazione dalla dominazione nazi-fascista, con due momenti: uno civile e l’altro religioso. Don Franco Tonda, parroco della chiesa di Sant’Ippolito, alla presenza della massime cariche istituzionali e amministrative locali, dei vari rappresentanti d’arma e dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), ha officiato la santa messa durante la quale ha benedetto la corona d’alloro del Comune di Bardonecchia.

Al Parco della Rimembranza dopo l’alzabandiera, è stata deposta al Monumento ai Caduti la corona d’alloro e il Sindaco Francesco Avato ha tenuto un breve discorso per ringraziare i convenuti, che con la loro presenza alimentano la memoria storica, e concluso la celebrazione leggendo due toccanti poesie che hanno ricordato i caduti di tutte le guerre, la lotta partigiana e la Liberazione, con particolare riferimento a quanto accaduto nelle valli di Bardonecchia.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.