FOTO / BARDONECCHIA, MELEZET IN FESTA PER LA SCAPULERA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO TURISTICO DI BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – Sabato 21 luglio al Melezet, borgata di Bardonecchia, si sono svolti i tradizionali festeggiamenti in onore della Madonna del Carmelo, noti come “Scapulaire”, festa liturgica istituita per commemorare l’apparizione il 16 luglio 1251 a San Simone Stock, all’epoca priore generale dell’Ordine Carmelitano, della Madonna che gli consegnò uno scapolare (dal latino scapula ossia spalla) in tessuto, rivelandogli notevoli privilegi connessi al suo culto.

Il parroco don Gian Paolo Di Pascale, durante l’omelia ha comunicato ai fedeli locali e ai numerosi turisti che l’amministrazione comunale, nell’occasione rappresentata da Carola Scanavino e Piera Marchello, sta adoperandosi per completare la ricostruzione della cappella del Thabor.

La festa si è quindi spostata nella sede del locale Museo d’Arte Sacra dove la professoressa Daniela Ferrero ha illustrato i contenuti e i simboli delle varie opere presenti, meritevoli di una approfondita visita.

L’Associazione Assomont, presieduta dalla professoressa Elsa Teresa Begnis, ha offerto ai presenti un rinfresco approntato nella sede della Scuola di Intaglio e di Scultura del Melezet, famosa per i grappoli lignei e policromi come quelli esposti nella chiesa di Sant’Antonio Abate.

Inoltre lungo la via centrale della frazione si è svolta per tutta l’intera giornata la Mostra Mercato dell’artigianato locale.

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.