FOTO / BUTTIGLIERA ALTA HA RICORDATO IL GENERALE DALLA CHIESA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – In occasione del 36° anniversario dell’uccisione, per mano della mafia, del Generale dei Carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa, della moglie Emanuela Setti Carrato e dell’agente di scorta Domenico Russo, l’amministrazione ha dedicato quest’oggi, un sentito momento di celebrazione con la partecipazione dei dipendenti comunali, del luogotenente della stazione carabinieri di Avigliana Giuseppe Minutolo, dell’Assocazione Nazionale Carabinieri, della Polizia Municipale e infine del Presidio Libera Bassa Valsusa “Silvia Ruotolo”.

Molto importante e significativa anche la presenza dei giovani che parteciperanno la prossima settimana a Napoli al “Viaggio della legalità” insieme ai coetanei di Avigliana.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Da Italiano e EX Carabiniere dico che: la figura del Generale Dalla Chiesa dovrebbe essere presa da esempio per tutti gli uomini che rappresentano lo Stato, anche le nuove generazioni di Carabinieri dovrebbero ascoltare qualche sua intervista per capire quello che vuol dire indossare gli Alamari.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.