SUSA, I PRIMI VACCINI COVID PER GLI ANZIANI ALL’OSPEDALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Maria Luisa Braze, 82 anni di Chiomonte, tra i primi anziani a farsi vaccinare a Susa

di IVO BLANDINO

SUSA – Da questa mattina sono iniziate le vaccinazioni contro il Covid all’ospedale di Susa: dalle ore 9.30 e fino alle ore 15,30 per gli ultraottantenni. Maria Luisa Braze vive a Chiomonte e  ha 82 anni: tranquilla attende il suo turno, poi si fa somministrare il vaccino dal personale sanitario. “Non ho avuto problemi per ora, speriamo bene” dice a ValsusaOggi.

Luigi vive a Susa, anche lui appena uscito dall’ambulatorio dopo il vaccino: “L’ho fatto perché ho problemi di cuore, bronchite e quelle cose che hanno le persone anziane come me”. Ci crede nel vaccino? “Altroché, lo consiglio a tutti”.

Un’altra signora esce dall’ospedale appena vaccinata, accompagnata dalla nuora. Vuole rimanere anonima, ha 90 anni e vive a Gravere: “Ho fatto il vaccino per prevenire il Covid, poter sopravvivere e prevenire l’eventuale infezione da virus, visto che ho una malattia oncologica”.

Il sindaco Piero Genovese: “Considerando l’importanza di promuovere quanto più possibile l’adesione alla campagna di vaccinazioni, ci siamo resi disponibili a collaborare con l’ASL TO3 per agevolare l’accesso al presidio sanitario e supportare le persone convocate e i loro familiari nell’accoglienza all’interno del presidio. Grazie al coinvolgimento di Associazioni e Volontari del territorio verranno infatti svolte queste importanti funzioni che siamo certi contribuiranno a far sentire a proprio agio le persone convocate. Al momento hanno risposto all’appello dell’amministrazione la Croce Rossa Italiana, comitato locale di Susa e il Comitato a sostegno dell’Ospedale e dei servizi territoriali, ma siamo certi che altri gruppi si aggiungeranno”.

Per agevolare le persone residenti in Susa che presentano difficoltà a raggiungere autonomamente la sede ospedaliera per la vaccinazione, la Croce Rossa garantirà un servizio di accompagnamento che dovrà essere richiesto entro le ore 12 del giorno precedente alla prenotazione, telefonando, inviando un SMS o messaggio WhatsApp al numero 351 5795223 o inviando una mail a susa@cri.it.

Le sedi di vaccinazione presenti nel territorio del Distretto Val Susa Val Sangone sono Avigliana, Giaveno, Susa e Oulx; si invitano gli interessati a rivolgersi al proprio medico curante per ulteriori informazioni e a rispettare gli orari che verranno comunicati per presentarsi alla seduta di vaccinazione.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.