FOTO E VIDEO /AGGIORNAMENTO ORE 10: CASE SENZA ACQUA E LUCE AD URBIANO, ESPLODONO DUE ORDIGNI BELLICI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
L’incendio sopra la Città di Susa, domenica 29 ottobre (foto Ivo Blandino)

MOMPANTERO / SUSA (DOMENICA 29 OTTOBRE, ORE 10) – Situazione drammatica a Mompantero: l’incendio si sta estendendo verso il paese, avvicinandosi alle case di Urbiano. Stanotte circa 60 persone sono state evacuate dalle altre frazioni di Seghino Inferiore e Trinità, ma il fronte di fiamma continua ad alzarsi. Alcune abitazioni di Urbiano sono senza luce e acqua. Intanto sono anche esplosi due ordigni bellici che erano sottoterra, nel bosco al Seghino, facendo scaturire un fortissimo botto. A Mompantero stanno arrivando nuove squadre di Vigili del Fuoco e Aib, sul posto operano carabinieri e croce rossa: l’emergenza è alta. “Continua a bruciare, cadono pezzi di legno dall’alto e prendono fuoco continuamente – spiega una residente da Pietrastretta, vicino al Santuario del Rocciamelone – per difenderci dalle fiamme vengono anche bagnati i prati dietro casa, visto che sono tutti secchi”.

 

FOTO E VIDEO / L’INCENDIO DI MOMPANTERO: INTERVIENE L’ELICOTTERO / PANORAMICHE DA SUSA (di Ivo Blandino, Federica Sommario, Giulia Guerini, Alice e Chiara Odiardo, Marco Serpa)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. Urgente chiedere piú mezzi porcamiseriaccia… A TERRA E AEREI !!!! E a chiunque possa darne senza speculazioni di parte o paranoie di ingerenza !!! Perché no alla Francia pure !

  2. Occorre eseguire delle strade tagliafuoco che servono per gli interventi dei aib e per la manutenzione dei boschi che sono stati abbandonati

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.