FOTO E VIDEO / VALSUSA, LA GRU SEMOVENTE PIÙ GRANDE D’EUROPA AL LAVORO SULLA LINEA FERROVIARIA: 7 MILIONI DI EURO PER POTENZIARE IL SERVIZIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
I lavori in corso a Oulx sulla linea Torino – Bardonecchia

FOTO DI VALTER FERRERO E DIEGO MARTOGLIO

OULX / SANT’ANTONINO DI SUSA – La più grande gru semovente d’Europa sta lavorando in questi giorni in Valsusa, a ritmi spediti, per i cantieri sulla linea ferroviaria Torino – Bardonecchia. La gru sta operando per installare il nuovo ponte in metallo sulla zona della Dora a Oulx, mentre a Sant’Antonino le ditte stanno impermeabilizzando un ponte. Fino alle 4 del mattino del 15 agosto il transito ferroviario è interrotto: ci sono i bus sostitutivi da Avigliana a Bardonecchia. Ad Avigliana i bus sostano nel parcheggio su corso Torino, nelle vicinanze della stazione ferroviaria. Personale dedicato assiste i viaggiatori per i trasbordi treno/bus.

Gli orari dei bus sostitutivi sono consultabili sui quadri murali esposti nelle stazioni interessate, sull’orario Ufficiale “In treno” e sul sito www.trenitalia.com. Inoltre cancellati i collegamenti internazionali Tgv Torino – Modane – Parigi.

“Le attività di cantiere proseguiranno nei mesi successivi, senza interferire con la circolazione ferroviaria – spiegano da Trenitalia – per la sistemazione e realizzazione di difese spondali dell’alveo della Dora Cesana e l’adeguamento sismico del ponte di Sant’Antonino di Susa. L’investimento economico complessivo costa circa sette milioni di euro”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.