FOTO / GIAVENO, IL MALTEMPO NON HA FERMATO “MAGGIONATURA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di MARIO RAIMONDO

GIAVENO – Nonostante al mattino “Giove pluvio” fosse parecchio imbronciato, con tutti quei nuvoloni grigi madidi di pioggia e magari grandine, alla fine bontà sua, la giornata è trascorsa tranquilla e senza problemi per la 23ª edizione di “Maggionatura”.

Con questi presupposti forse quest’anno non c’è stato il solito pienone, ma comunque erano molti gli espositori e tanta la gente che ha affollato le piazze e vie del capoluogo valsangonese portando allegria, mercanzia varia e i fiori della primavera che proprio nel mese di maggio “esplodono” in un’infinità di colori e profumi.

Affollato lo stand dei Vigili del Fuoco che con “Pompieropoli” divertono e insegnano per i più piccini sui rischi che comporta questo mestiere e su come ci si deve comportare nelle situazioni di pericolo.

Affollata anche la Chiesa dei Batù per la mostra sulla Giaveno di ieri e dell’altro ieri con tanti documenti d’epoca e fotografie dove ognuno può ritrovare un po’ della storia individuale e collettiva della Giaveno di un tempo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.