FOTO / GIAVENO, UN SUCCESSO PER LA GARA DI CORSA CAMPESTRE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – Si è svolta nella mattinata di giovedì 30 novembre presso la Cascina Patuana in frazione Sala, la gara di fase zonale di corsa campestre 2017 del concentramento Val Sangone categorie Ragazzi/e e Cadetti/e valida come selezione per la Provinciale di Torino del 20 dicembre prossimo.

Hanno partecipato sette scuole secondarie di primo grado del territorio: Coazze, Gonin, Maria Ausiliatrice, Orbassano II, Sangano, Trana e Vigone e Orbassano II.

La buona riuscita della manifestazione, che ha coinvolto circa 200 ragazzi, compresi quelli certificati, selezionati dagli insegnanti di educazione fisica, è dovuta anche alla collaborazione dell’Unione Sportiva La Salle nella persona di Luca Tizzani, che ha fornito il supporto tecnico per la tracciatura del percorso, il cronometraggio dei tempi e la compilazione delle classifiche.

Hanno collaborato anche i volontari dell’associazione Vab che ha gestito il punto ristoro con la distribuzione del the caldo e la Croce Rossa comitato locale che è rimasta a disposizione per tutta la mattinata.

L’amministrazione era presente allo svolgimento delle gare e alla premiazione con l’Assessore alla Scuola e Attività Educative, Anna Cataldo e con la Consigliera Raffaella Vercelli.

inoltre il comune di Giaveno ha fornito le medaglie per la premiazione dei vincitori, coordinato il punto ristoro e garantito il trasporto gratuito per gli alunni giavenesi.

Un bel momento di sport e di aggregazione per i nostri piccoli atleti. – commenta l’Assessore Anna Cataldo – Una tradizione che portiamo avanti con convinzione. Alcuni atleti di oggi sono figli di chi ricorda di aver corso la corsa campestre negli anni ’70. Approfitto per ringraziare il Professor Giacomo Pinsoglio dell’Istituto Comprensivo Gonin che coordina queste iniziative e tutti gli insegnanti che collaborano. L’amministrazione sostiene con forza le attività sportive scolastiche consapevole che oggi lo sport abbia un ruolo fondamentale nella crescita degli adolescenti come integrazione del percorso scolastico“.

 

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.