FOTO / GRANDE FESTA A BARDONECCHIA PER LA NUOVA AMBULANZA DELLA CROCE ROSSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – Grande festa in paese per la nuova ambulanza a disposizione della Croce Rossa. La cerimonia con il taglio di nastro si è tenuta domenica 4 febbraio. All’iniziativa hanno partecipato tante persone: i volontari, il sindaco Avato con vari amministratori locali, le forze dell’ordine e i finanziatori del progetto. Don Franco ha benedetto l’ambulanza. “Siamo riusciti a realizzare il nostro progetto di acquisto di una nuova ambulanza – spiegano i volontari della Croce Rossa – è finalmente arrivata, a breve la faremo entrare in servizio per la postazione base di Bardonecchia. La realizzazione del progetto è stata possibile con l’aiuto di tante persone”.

L’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA AMBULANZA DELLA CROCE ROSSA DI BARDONECCHIA

I ringraziamenti da fare sono parecchi: in primis alla Fondazione Crt che ha stanziato circa 50mila euro per l’acquisto dell’ambulanza grazie al progetto “Missione Soccorso”, che dal 2002 prevede contributi economici per l’acquisto dei mezzi di emergenza in Piemonte e Valle d’Aosta. La Croce Rossa di Bardonecchia è stata una delle 23 associazioni ad aver vinto il bando.

Oltre ai 50mila euro erogati dalla Crt, sono stati raccolti altri 27.300 euro grazie alle donazioni dei privati, agli eventi organizzati dalla Croce Rossa, dalle associazioni e dai commercianti, e alle offerte della popolazione. La Sitaf e l’ipermercato Le Baite di Oulx hanno donato 5000 euro a testa (i soldi dati dal centro commerciale erano una parte dell’incasso raccolto durante le degustazioni del Crai Village Le Baite durante la Carton Rapid Race di Oulx).

E poi i gofri in via Medail durante la gara di Hand Bike, la serata di liscio del 20 luglio, l’acquisto del “Pane per la Croce Rossa” durante la festa di Les Arnauds e il 14 agosto al Borgovecchio, i salvadanai della Croce Rossa presenti nei vari negozi di Bardonecchia e Oulx  (i commercianti hanno anche donato i prodotti per la lotteria), lo spettacolo teatrale della Compagnia La Tor di Oulx, che ha devoluto l’incasso della serata del 29 luglio a Salbertrand,  la cena di fine estate del 25 agosto al Melezet, organizzata grazie ai ristoranti Waikiki e La Pigna, la “Cena in bianco e rosso” organizzata dalla Pro Loco in Via Medail, il concerto lirico dell’8 dicembre e ovviamente i tantissimi versamenti “personali” da parte di valsusini e turisti.

Il bando “Missione Soccorso” della Fondazione Crt è dedicato alle organizzazioni di volontariato che fanno capo al sistema del 118 e operano in Piemonte e in Valle d’Aosta.  “Il sostegno della Crt garantisce il ricambio delle autoambulanze non più convenzionabili, che sono circa un quinto del totale – spiegano dalla Fondazione – operanti sul territorio 24 ore su 24, sono un “polmone” fondamentale per il mantenimento dell’efficienza del servizio di emergenza sanitario. Dal 2002 a oggi “Missione Soccorso” ha permesso l’acquisto di 482 ambulanze, con un investimento di 24 milioni di euro, e contribuito a rendere il sistema del 118 sempre più efficiente, facendone un modello di riferimento anche a livello nazionale”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.