DIRETTA DA NOVALESA: SONO SALVI I DUE ESCURSIONISTI: SOCCORRITORI SOTTO L’ACQUA DELLA FALESIA A 60 METRI DA TERRA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

NOVALESA – Sono stati salvati i due escursionisti bloccati sulle rocce delle cascate. L’allarme è scattato dalle 19.30, e le operazioni sono terminate alle 22.10. Conclusa la discesa dei soccorritori. L’ambulanza della CRI li sta portando all’ospedale di Susa. Si tratta di due giovani, classe ’91, stranieri, che forse per inesperienza si sono avventurati senza valutare i rischi. Una operazione impeccabile in notturna: il tutto grazie a soccorso alpino, carabinieri, vigili del fuoco e croce rossa. “Si tratta di lavorare in falesia sotto l’acqua a 60 metri da terra” spiegano i soccorritori. A cui va tutto il plauso dellla Valle per il loro grande impegno.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.