FOTO / INCENDI IN VALSUSA, VIAGGIO NELLE BORGATE FORESTO E SEGHINO DEVASTATE DALLE FIAMME

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Un altro viaggio di ValsusaOggi nelle borgate devastate dagli incendi – Mercoledì 1 novembre (le foto sono di Matteo Busciolà)

dai nostri inviati IVO BLANDINO e MATTEO BUSCIOLÀ 

FORESTO / MOMPANTERO (MERCOLEDI 1 NOVEMBRE) – ValsusaOggi è tornata nelle borgate colpite dai numerosi incendi. Il capo degli Aib di Bussoleno Mario Antonucci ci ha accompagnati a Foresto: durante il viaggio ci spiega il grosso lavoro svolto dalle varie squadre dei volontari, grandi conoscitori della montagna, così come degli altri corpi (vigili del fuoco, croce rossa, ecc.) che per giorni si sono dedicati con l’anima e il cuore alla nostra Valle. La squadra di Bussoleno, come le altre della Val Susa, è formata da uomini coraggiosi e valorosi, profondi conoscitori delle nostre montagne.

LE IMMAGINI: FORESTO DOPO L’INCENDIO

IL SEGHINO DOPO L’INCENDIO

Antonucci ci ha portato all’imbocco dell’orrido di Foresto, dove le fiamme sono arrivate fino alle case, al punto da dover essere evacuate per motivi di sicurezza. Nel pomeriggio lo spostamento a Mompantero, nelle borgata Seghino e Urbiano, dove ci ha accompagnato Fabrizio Favro e Raffaella Moriondo. Uno scenario desolante, di devastazione: le fiamme hanno divorato la montagna, la vegetazione. “Abbiamo vissuto sulla nostra pelle il disastro dell’incendio – spiegano i Favro – vogliamo ringraziare di cuore tutti coloro che si sono prodigati con il loro intervento: i vigili del fuoco, gli Aib, la Croce Rossa, le forze dell’ordine, i tanti cittadini, molti volontari che hanno ininterrottamente lavorato notte e giorno. Grazie!”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.