FOTO / INCENDIO A CAPRIE, IL PIROMANE DÀ FUOCO A UNA BAITA ABBANDONATA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
La baita incendiata a Caprie (foto Aib Villar Dora)

CAPRIE – L’incendio scoppiato lunedì sera 27 agosto nei boschi di Caprie ha impegnato varie squadre di Aib e di Vigili del fuoco per tutta la notte. Il piromane stavolta ha dato fuoco all’interno di una baita disabitata, in zona Sala. Sul posto sono intervenuti gli Aib di Caprie, Villar Dora, Almese, Sant’Ambrogio e i vigili del fuoco di Susa, Condove e Avigliana: sono riusciti a spegnere le fiamme, presidiando tutta l’area boschiva circostante ed evitando così che l’incendio si propagasse in altre zone. Il lavoro è stato lungo, terminato alle prime luci dell’alba.

Foto Aib Villar Dora
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Ma sarà un caso che tutti gli incendi dell’anno scorso e di quest’anno avvengono sempre in prossimità e/o durante l’attività venatoria? In autunno ed inverno la vegetazione è senz’altro più umida e meno propensa ad all’ autocombustione. Spero di sbagliarmi.

  2. non e l’umidita copntenuta dal terreno a facilitare o a rallentare il fuoco , ma l’umidita contenuta nella pianta , in autunno e inverno sono meno verdi e di conseguenza meno umidi

Rispondi a Uno Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.